Rugby, la Benetton cade contro gli straripanti Ospreys

I Leoni di coach Franco Smith ce la mettono tutta contro i gallesi ma la squadra avversaria viene da un momento di forma strepitoso e anche con i biancoverdi (ancora una volta9 mostrano il loro strapotere vincendo per 41-10. Inutile la meta italiana

Un momento del match (foto:ospreysrugby.com)

Niente da fare.

La Benetton non riesce a trovare il colpaccio e perde per 41-10 contro gli Ospreys una delle squadre più in forma del campionato.

PRIMO TEMPO. La gara sembra iniziare in equilibrio ma è solo un attimo: gli Ospreys pian piano prendono campo soprattutto con Biggar top marcatore della squadra gallese. Si va sul riposo sul 20-3 con la seconda meta che lascia, però, un po’ perplessi: l’arbitro chiede l’ausilio del Tmo e alla fine pur tra tanti dubbi viene convalidata.

SECONDO TEMPO. Anche nella ripresa Treviso fa fatica ma trova comunque una buona meta con Ludovico Nitoglia. Quando il parziale si ferma sul 27-10 la gara sembra riaperta ma gli Ospreys sono una macchina da punti e ancora Biggar firma il 34-10 e il finale 41-10. Spumante per Biggar che oltre alla vittoria festeggia un fantastico 7 su 7.

Ospreys-Benetton 41-10

MARCATORI: pt 10' Biggar p.; 13' Burton p.; 17' Beck meta tr. Biggar; 23' Biggar p.; 28' James meta tr. Biggar; st 3' Beck meta tr. Biggar; 15' Nitoglia meta tr. Di Bernardo; 32' Bearman meta tr. Biggar; 34' Isaacs meta tr. Biggar.

OSPREYS: Fussell; Dirksen, Bishop (st 25' Isaacs), Beck, Williams; Biggar (st 36' Morgan), Fotuali'i (st 11' Webb); Bearman, Tipuric, R. Jones (st 18' King); Evans, A.W. Jones; A. Jones (st 33' Jarvis), Hibbard (st 33' Baldwin), James (st 18' Bevington). A disp.: T. Smith. All. Tandy.

BENETTON TREVISO: Burton (st 9' McLean); Benvenuti, Iannone, Sgarbi, Nitoglia; Di Bernardo, Gori (st 17' Semenzato); Vosawai (st 1' Filippucci), Zanni, Minto; Van Zyl (st 17' Padrò; st 25' Bernabò), A. Pavanello; Cittadini (st 9' Fernandez Rouyet; st 37' Muccignat), Ceccato (st 9' Sbaraglini), Rizzo. All. F. Smith.

ARBITRO: Rolland della Federazione Irlandese.

NOTE: pt 20-3; cartellino giallo a: Benvenuti (st 31'), Di Bernardo (st 39'); spettatori: 7514; RaboDirect Man of the Match: Adam Jones (Ospreys); calciatori: Ospreys (Biggar 7/7), Benetton Treviso (Burton 1/1; Di Bernardo 1/1); punti in classifica: Ospreys 5, Benetton Treviso 0.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Travolto e ucciso da un treno, la morte di Marco Cestaro fu un suicidio

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento