Rugby, Franco Smith: “Contro l’Ulster partita di livello internazionale”

Il coach dei biancoverdi analizza la gara di sabato contro la squadra irlandese. Torneranno molti nazionali dopo le gare del Sei Nazioni e il tecnico vuole vincere: "Sarà una gran battaglia speriamo per i nostri tifosi e per la società di dare il massimo"

Franco Smith (foto:benettonrugby.it)

Sabato contro l’Ulster sarà una battaglia vera.

BATTAGLIA DI ALTO LIVELLO. Ne è convinto il coach Franco Smith secondo cui la gara sarà di “livello internazionale”. Nulla da invidiare alle partite del Sei Nazioni, dunque, i giocatori impegnati provengono quasi tutti dalle Nazionali e la voglia di vincere sarà sempre tanta.

A DISPOSIZIONE. Per il tecnico rientrano tutti i giocatori convocati al Sei nazioni (praticamente mezza squadra): “Per noi è un bene ma trovano un gruppo che ha lavorato comunque: la squadra è composta da tanti ragazzi e tutti vogliono fare bene”.

A CACCIA DELLA PRIMA VITTORIA 2012. Contro l’Ulster i Leoni potrebbero vincere la loro prima gara del 2012, ma coach Smith giura che non ci sarà eccessiva pressione: “E’ vero non abbiamo ancora vinto, ma non c’è tanta pressione: noi stiamo dando il massimo e tante gare in cui abbiamo perso abbiamo giocato bene. Abbiamo fiducia anche se davanti c’è la squadra che ha segnato più mete in questo campionato. Ma anche noi non siamo da meno: vogliamo vincere”.

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Nubifragio sul vittoriese, strade e case invase da acqua e fango

    • Cronaca

      Investe un ciclista e scappa: è caccia al pirata della strada

    • Cronaca

      Due panetti di hashish nascosti nel sedile dell'auto: due arrestati

    • Cronaca

      La "banda del buco" assalta il distributore: svuotata la cassaforte

    I più letti della settimana

    • Alla "Due Rocche" la carica dei 5.600: trionfano Pigoni e Pretto

    • Tutto pronto per la corsa Duerocche: superati i 4500 iscritti

    • Dalla "strage del Bataclan" di Parigi al ritiro: Aristide Barraud dice addio al rugby

    • Imoco Volley: il sogno si infrange in finale, Pantere sconfitte al Palaverde 0-3

    • Andrea Bargnani ha rescisso col Baskonia e il Treviso Basket ci ha provato: "Grazie, ma no"

    • Imoco Volley: pantere a Modena per la prima gara di semifinale

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento