Sara Cardin campionessa mondiale di karate: grande vittoria a Brema

La plurimedagliata atleta trevigiana conquista un ambitissimo titolo nella categoria kumite -55kg. Battuta in finale la francese Thouy

PONTE DI PIAVE - Grandissimo risultato a Brema (Germania) per la plurititolata atleta trevigiana di Ponte di Piave Sara Cardin. Nei mondiali di karate infatti, la 27enne della Marca ha vinto il titolo nella categoria kumite -55kg battendo per 3 a 2 in finale una forte avversaria come la francese Emilye Thouy.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

​Un percorso netto per Sara, con un bellissimo risultato arrivato dopo una serie di qualificazioni perfette e una finale condotta fin dalle prime battute, per un titolo importantissimo che và ad aggiungiersi al già ampio palmarès della campionessa trevigiana. I complimenti per lei sono arrivati non solo da famiglia, amici e colleghi, ma anche dal Sindaco di Ponte di Piave Paola Roma. La giornata di festa però in casa Italia si è conclusa con il bronzo anche per la siciliana Laura Pasqua nei 61kg che ha battuto in finale la tunisina Asnaoui Boutheina. Domenica invece la sfida a squadre e sul tatami scenderanno le ragazze del kata Viviana Bottaro, Sara Battaglia e Michela Pezzetti, mentre per il maschile saranno presenti Alessandro Iodice, il veneto Mattia Busato e Alfredo Tocco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento