Derby del Piave sulla neve tra gli sci club della Marca

Colfosco, Conegliano, Villorba e Maserada in una entusiasmante gara che ha coinvolto più di 200 atleti sul passo Falzarego

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Si è svolto domenica il "Derby del Piave" tra gli sci club trevigiani di Colfosco, Conegliano, Villorba e Maserada in una entusiasmante gara che ha coinvolto più di 200 atleti sul passo Falzarego. La manifestazione, giunta all'edizione numero 48, mette a confronto le abilità nello slalom degli atleti dei quattro club nelle numerose categorie, dai giovanissimi ai veterani, la somma dei punteggi individuali proclama il club vincitore. Anche quest'anno la vittoria è andata a Colfosco dopo un testa a testa con Villorba. Non nascondono la grande soddisfazione i quattro presidenti (nella foto) Adriano Roccon (Colfosco) Ferdinando Dufour (Cai Conegliano) Liliana Vazzoler (Villorba) e Massimo Fontebasso (Maserada) che hanno organizzato l'evento di domenica concluso con una grande festa finale insieme a parenti e amici sul piazzale del rifugio Col Gallina. Il ricavato della giornata, e della lotteria finale, saranno donati a sostegno di altre associazioni di volontariato che operano sul territorio per aiutare disabili e persone in difficoltà.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento