Sporting Altamarca: arriva il 34enne laterale iberico Daniel Iglesias

Il giocatore vestirà il numero 3. In passato esperienze in club prestigiosi quali Carrè Chiuppano, Came Dosson, Atletico Arzignano Cornedo e Castelli Montecchio per un totale di 3 campionati di A2

MASER Sbarca al Palamaser un giocatore che potrà sicuramente incantare la platea con le sue doti tecniche, profilo di qualità e allo stesso tempo grande esperienza per la categoria che lo Sporting Altamarca andrà ad affrontare, Daniel Iglesias è un nuovo giocatore dello Sporting Altamarca. Il laterale iberico classe 1984, che da sempre unisce una qualità sopraffina a una spiccata capacità di creare superiorità, sposa un progetto di crescita ed ambizione e si legherà al club trevigiano con un accordo triennale, fino al giugno 2021.

La carriera. 288 gol da quando è sbarcato in Italia nel 2003 con il Petrarca Padova in A2, fino all’ultima esperienza biennale con il Città di Thiene, passando per club prestigiosi quali Carrè Chiuppano, Came Dosson, Atletico Arzignano Cornedo e Castelli Montecchio per un totale di 3 campionati di A2, 7 di Serie B e 3 di serie C1. Numeri decisamente importanti per un giocatore dalle indubbie qualità.

L’episodio. Conosciuto dal pubblico del Palamaser, per aver vinto il premio lo scorso dicembre come miglior giocatore del “1°Trofeo Eumedica”, Daniel ha esibito tutte le sue doti nella serata della finale di play off contro il Thiene l’aprile della stagione 2016-17 che ha decretato fine alle aspirazioni dello Sporting Altamarca di salire di categoria, quella sera Iglesias ha fatto vedere giocate importanti e di indubbio valore tecnico.Il talentuoso laterale motivato per essere approdato alla corte di mister Donisi:” Ho accettato questa nuova sfida prima di tutto per l’interesse mostrato già negli anni precedenti da parte della società; quando ti senti così voluto ci si mette poco ad accordarsi. L’Altamarca da anni è un’importante realtà del futsal e fa un passo alla volta con organizzazione ed importanti valori. Mi sono sentito lusingato da questo progetto e non ho avuto dubbi in merito".

Continua poi con i ringraziamenti e le aspettative per il prossimo futuro:” Mi sento di ringraziare la dirigenza per quanto fatto e spero di ripagare la fiducia datami. Mi aspetto un po’ più di fortuna rispetto la scorsa stagione, siamo nei promossi e sarà dura per la squadra. Umiltà e piedi per terra ci consentiranno di toglierci grandi soddisfazioni, la società ha fatto una squadra competitiva…Forza Altamarca!”. Non poteva mancare il commento di Bastianon Devid, direttore commerciale della società:” Daniel è un profilo di giocatore che seguivamo da tempo per qualità ed esperienza nelle categorie nazionali. Ci avevamo provato l’estate scorsa, ma non tutto era maturo, poi da marzo il mister Donisi lo ha messo nella lista dei desideri e la società ha condiviso questa scelta sia dall’inizio”. Daniel vestirà il numero 3 dello Sporting Altamarca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

DANI4-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Supermercato troppo affollato, scatta la chiusura per cinque giorni

  • Coronavirus, ecco tutti i check-point per la consegna delle mascherine della Regione

  • Coronavirus, scomparso storico commerciante di ricambi d'auto

  • Coronavirus, addio al maestro di sci Silvio Baratto

  • Male incurabile, commercialista e padre di due figli muore a 50 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento