Supercoppa "Corriveloce": attesi centinaia di giovani a Conegliano

Tornano le gare di velocità per giovanissimi in viale Carducci. Dalle 16.30 le sfide di velocità sui 60 metri. Gli iscritti avranno tutti tra i 6 e i 13 anni

Ci siamo, domenica 22 settembre viale Carducci a Conegliano attende i piccoli velocisti. Alle 16.30 prenderà infatti il via la 25^ Supercoppa Corriveloce Silca, manifestazione che proporrà per i ragazzi dai 6 ai 13 anni, divertenti sfide di velocità sui 60 metri.

Non sarà una gara agonistica, anche se il più veloce di ogni categoria in base agli anni di nascita (2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013) conquisterà l’ambitissima Supercoppa Corriveloce Silca. Per i primi 150 iscritti in regalo simpatici gadget e la maglietta (grazie al prezioso contributo di Seripiave) con il simpatico coccodrillo “Coccotrio”. Un evento che vuole portare bambini e genitori a godere di un bel pomeriggio nel centro città, promuovendo la sana attività all’aria aperta. È possibile iscriversi sul posto il giorno della manifestazione dalle 14.30 alle 16.00 (info 3318412682). «La Supercoppa Silca è un evento pensato sia per i ragazzini che per i genitori - commenta il presidente di Atletica Silca Conegliano, Francesco Piccin – i bambini potranno divertirsi sfidandosi sui 60 metri. Da sempre le gare di velocità sono in realtà “innate” in noi, con i primi giochi con gli amichetti. Questa però, anche se è un’attività promozionale, sarà una “gara” a tutti gli effetti, con le corsie disegnate dai birilli e i nostri “cronometristi”. Un modo per assaggiare l’atletica, quella vera, e capire che anche se è uno sport di fatica, è divertente e stimolante. Per i genitori, ci sarà l’occasione sia di gustarsi le gare dei propri figli, sia di vivere la città, visto che siamo inseriti nel contesto degli appuntamenti del ricco autunno coneglianese». 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I segni evidenti di calo glicemico

  • Il piede diabetico: cure e trattamenti

  • Vince 20mila euro al Lotto e offre il caffè a tutto il bar

  • Dramma nei bagni del McDonald's: trovato morto un 44enne, si sospetta l'overdose

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: fiere e mercatini accendono l'autunno

  • Malore dopo lo spinello: la causa della morte non è stato il trauma cranico

Torna su
TrevisoToday è in caricamento