SVC The Motorsport Group ospita i giovani di Assindustria Venetocentro

Sport e tecnologia vincono grazie a un'imprenditoria all'avanguardia. Sotto la direzione di Raimondo Amadio, negli ultimi anni SVC ha saputo espandere i già vincenti programmi della scuderia Villorba Corse nelle competizioni GT fino ad approdare alle 24 Ore di Spa e Le Mans

Vincente in pista e fulcro imprenditoriale. SVC The Motorsport Group ha ospitato nella propria sede di Villorba il direttivo del Gruppo Giovani Imprenditori di Assindustria Venetocentro, riunitosi martedì sera. L'occasione è stata propizia per far incontrare mondi ed esperienze manageriali e imprenditoriali di vario genere e ha consentito di far seguire una visita alla struttura operante su vari fronti del settore automobilistico. Sotto la direzione di Raimondo Amadio, negli ultimi anni SVC ha saputo espandere i già vincenti programmi della scuderia Villorba Corse nelle competizioni GT fino ad approdare alle 24 Ore di Spa e Le Mans e ai più importanti campionati nazionali e internazionali per Prototipi, vetture Gran Turismo, monoposto e stock car, diversificando i modelli di business, le strutture di supporto e le partnership avviate in tutto il mondo.

Anche l'esperienza di SVC The Motorsport Group è così diventata motivo di confronto e di spunto in un momento che ha coinvolto i giovani imprenditori presenti: “E’ gratificante vivere ed essere parte di esperienze nelle quali mondi imprenditoriali diversi entrano in contatto e condividono visioni e idee - ha commentato il team manager Amadio -. Per vocazione e tipologia di business, il nostro Gruppo deve sempre essere all’avanguardia, non solo tecnica e sportiva, ma anche imprenditoriale. Eventi come quello che ha coinvolto SVC / Villorba Corse e Assindustria Centroveneto rendono ancora più forte questa vocazione e contribuiscono in maniera determinante ad ampliare continuamente la nostra visione”.

“La visita a SVC The Motorsport Group è stata una tappa significativa del nostro percorso di formazione e incontro con altre realtà imprenditoriali, apparentemente lontane dal mondo delle aziende industriali in cui operiamo quotidianamente - dichiara Anna Viel, presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Assindustria Venetocentro -, ma che in realtà ci offrono idee e modelli che possiamo immediatamente applicare nel nostro lavoro e nelle nostre aziende". “Il mondo dello sport agonistico, e in particolare quello automobilistico - afferma Alessandra Polin, presidente vicario dei Giovani Imprenditori di Assindustria Venetocentro -, condensa l’esperienza dell’essere alla guida di un’impresa: sviluppare una strategia, prendere decisione, essere veloci. E’ un approccio mentale sempre più necessario per saper gestire al meglio la complessità e una competizione sempre più stringente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

  • Chiama la polizia per far multare le auto in sosta, ma alla fine a essere sanzionato è lui

Torna su
TrevisoToday è in caricamento