Treviso Basket regala un sorriso ai bambini del Ca' Foncello

Visita speciale nel reparto di Pediatria, martedì 18 dicembre. I giocatori vestiti da Babbo Natale hanno incontrato i piccoli pazienti trevigiani. Sabato la sfida contro Ravenna

Ospiti del dottor Martelossi, primario del reparto di Pediatria, i giocatori e lo staff di TVB come da tradizione anche quest'anno hanno consegnato i regali di Natale ai piccoli ricoverati al reparto del Ca' Foncello di Treviso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grazie ai Supermercati Maxì, rappresentati dall'ad del gruppo Vega dott.Barbon, e a Crich, tutti i bambini presenti al reparto hanno ricevuto dalle mani di capitan Antonutti e compagni, in versione "Babbo Natale", i dolci e i giocattoli per allietare la permanenza in ospedale in questo periodo festivo. Al termine saluti, foto, autografi e fotografie nell'Oasi Pediatrica del Ca' Foncello e gli auguri di buone feste e di pronta guarigione a tutti. E' già attiva invece la prevendita per l'incontro di sabato 22 dicembre al Palaverde (ore 21) con la OraSì Ravenna: i biglietti si acquistano nei consueti punti vendita (Wind-Sperotto a Treviso, Conegliano, Silea-Emisfero, 3 Store a Treviso, Zanatta Elettrodomestici a Camalò), nelle rivendite Viva Ticket di Treviso e Provincia, e on line su www.trevisobasket.it, sezione biglietteria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Camion carico di pollame finisce sulla pista ciclopedonale

  • Partita la maxi campagna vaccinale per 15mila ragazzi trevigiani

  • Malore fatale, il titolare della pizzeria "Da Max" muore a 52 anni

  • Tragico schianto contro un'auto, muore motociclista 61enne

  • Guarisce dal Coronavirus e lancia un appello ai giovani: «Evitate la movida»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento