Treviso Academy, presentato il nuovo allenatore: Enrico Cunico

Enrico Cunico, classe 69, ha allenato, tra le altre squadre, Montebelluna e Venezia in serie D, due anni il Marano Vicentino in Eccellenza e serie D, mentre con la Luparense nei campionati di Promozione, Eccellenza e serie D

La presentazione di mister Cunico

Enrico Cunico è il nuovo allenatore del Treviso Academy per la stagione 2020/2021. La comunicazione ufficiale è avvenuta oggi, mercoledì, nel corso di una conferenza stampa svoltasi presso la sala stampa dello stadio "O.Tenni" di Treviso. «Per noi è un piacere poter comunicare l’accordo con il nuovo mister che rappresenta una sicurezza in termini umani e professionali – sottolinea Gigi Sandri, presidente di Treviso Ac. – I prossimi mesi saranno molto importanti per il nostro progetto e il mister avrà il tempo necessario per costruire le basi mi auguro per un percorso di soddisfazioni. Voglio anche ringraziare di cuore mister Andrea Da Rold per il lavoro svolto con noi».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Enrico Cunico, classe 69, ha allenato, tra le altre squadre, Montebelluna e Venezia in serie D, due anni il Marano Vicentino in Eccellenza e serie D, mentre con la Luparense nei campionati di Promozione, Eccellenza e serie D. «Non posso che ringraziare la società e il Consorzio Treviso Siamo Noi per la fiducia accordatami – dice mister Cunico – Arrivo con entusiasmo in una società seria e volenterosa. Sono sicuro che insieme daremo il massimo per affrontare il prossimo campionato. La coesione per superare anche le difficoltà è la base di partenza. La mia ricetta? Il lavoro sul campo!».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento