Al via la campagna abbonamenti del Treviso calcio, una speciale card in omaggio

La Casa di Cura “Giovanni XXIII” di Monastier, socio consorziato, ha deciso di offrire a tutti i tifosi una scontistica del 10% sui servizi sanitari a listino privato offerti

La card della convenzione

«Questo è il valore del Consorzio Treviso Siamo Noi dove i consorziati possono proporre e valutare nuove soluzioni per stare insieme e per sostenere il nostro percorso. Grazie alla famiglia Geretto per l’opportunità che concede agli abbonati e grazie a tutti gli associati che stanno costruendo simili iniziative per il Consorzio e il Treviso Ac. e i loro tifosi». Così Marco Pinzi, presidente del Consorzio Treviso Siamo Noi saluta l’iniziativa della Casa di Cura Giovanni XXIII di Monastier legata all’avvio della Campagna Abbonamenti che inizierà sabato 10 agosto (tutte le info sulla pagina Facebook Treviso Siamo Noi) e che regalerà agli abbonati una speciale card che fa rima con un cuore, il simbolo di “Treviso siamo noi”, dal doppio significato. Quello affettivo, a testimonianza dell'attaccamento dei molti imprenditori consorziati verso il calcio della propria terra, e quello della salute. La Casa di Cura “Giovanni XXIII” di Monastier, socio consorziato, ha deciso di offrire a tutti i tifosi che sottoscriveranno un abbonamento al Treviso A.C. per il 2019-2020 una particolare CARD per usufruire di una scontistica del 10% sui servizi sanitari a listino privato offerti dalla Casa di Cura quali: la diagnostica per immagini come la mammografia in 3D con tomosintesi, la risonanza magnetica, l’ ecografia, la TAC e la radiografia ma anche visite specialistiche, indagini strumentali, visite sportive, riabilitazione, fisioterapia odontoiatra, stomatologia, screening e check up.

Inoltre, per tutta la community dei consorziati alla “Treviso siamo noi” e ai componenti delle loro famiglie, ci sarà uno screen odontoiatrico comprensivo di pulizia dei denti a sole €33. La nuova clinica odontoiatrica della “Giovanni XXIII” di Monastier dispone di un'area riservata ai bambini con specialisti dedicati ed è dotata di 8 riuniti di cui uno riservato a persone con disabilità. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sarà molto semplice prenotare, basterà presentare la particolare card che verrà fornita al momento della sottoscrizione dell'abbonamento o in caso di prenotazioni telefoniche sarà sufficiente indicare il codice 90901 che è riservato alla “Treviso siamo noi”. Un depliant con tutti i dettagli dell'intera convenzione verrà fornito al momento della sottoscrizione dell’abbonamento assieme alla CARD riservata. Punto di eccellenza ortopedico nazionale, 1° in Veneto e  4° nella classifica nazionale della protesica all’anca e al ginocchio del Programma Nazionale Esiti, la Casa di Cura “Giovanni XXIII” di Monastier nel corso del 2018 ha registrato oltre 10.301 ricoveri, di cui il 30%  provenienti da fuori Veneto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento