A Mirko Savoretti il "Memorial Olindo Camolei"

Sale sul gradino più alto due volte in due giorni nella manifestazione nazionali di bocce

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Due competizioni a livello nazionali di bocce “raffa” ed un unico vincitore, Mirko Savoretti di Recanati, portacolori della Bocciofila Monastier. Le gare , organizzate impeccabilmente dalla Bocciofila Olimpia di Santa Maria del Rovere si sono giocate al sabato per la conquista della 12° edizione del Pallino d’Oro Memorial Camolei, gara ad invito riservata a 32 atleti provenienti da tutta Italia e da S. Marino , alla domenica per 80 individualisti che hanno disputato le eliminatorie in sette bocciodromi della Provincia.

Il pallino d’oro, che vedeva al via giocatori di interesse nazionale, tra questi i campioni d’Italia a squadre ed i secondi classificati, e sono stati proprio quest’ultimi a guadagnarsi i primi due gradini del podio. Infatti Mirko Savoretti della Monastier è salito su quello più alto superando in finale il compagno di squadra Giuseppe D’Alterio in un incontro dai due volti , prima in vantaggio D'Alterio, poi recupero e ripartenza di Savoretti che conquista la vittoria per 12 a 10 all'ultimo scarto di gioco. Al terzo posto Luca Viscusi della Caccialanza Milano ed al quarto Giovanni Scicchitano della Rinascita Modena. A premiarli il presidente della federazione Marco Giunio De Sanctis per la prima volta in visita ufficiale in provincia di Treviso. La domenica è iniziato il 2° memorial Camolei sui sette bocciodromi ed i risultati degli otto gironi hanno visto vincitori Paleari che nei quarti veniva opposto a D’Alterio, Tarantino opposto a Savoretti, Binda opposto a Viscusi, Scicchitano contro Casedda.

La sorpresa arriva nei quarti con la sconfitta di Giuseppe D’Alterio per 12 a 6 ad opera di Paleari, mentre Scicchitano superava Casedda per 12 a 7, Savoretti sconfiggeva Tarantino per 12 a 5, e Viscusi batteva Binda per 12 a 10. In semifinale Viscusi veniva superato da Scicchitano per 12 a 7 e Savoretti superava Paleari per 12 a 8 e quindi la finale tra Giovanni Scicchitano del GS Rinascita Modena e Mirko Savoretti della Monastier Treviso a senso unico 12- 1 pe ril portacolori della Monastier che così conquista la seconda vittoria in due giorni. ¬Ha diretto la manifestazione la trevigiana Gianna Fracasso. Classifica finale¬ 1° Mirko Savoretti (Monastier Treviso), 2° Giovanni Scicchitano (Rinascita Modena ) 3° Diego Paleari (Rinascita Modena) , 4° Luca Viscusi (Caccialanza Milano).

Torna su
TrevisoToday è in caricamento