← Tutte le segnalazioni

Altro

Trofeo Judo Opitergium 2020

Via Callunga, 6 · Salgareda

Sabato 8 Febbraio, nel palazzetto di Salgareda, si è svolto nei migliori dei modi il la seconda edizione del Trofeo Libertas Judo Opitergium 2020. Prima classificata la ASD Judo Opitergium che è riuscita a mantenere così il titolo per il secondo anno consecutivo. Questa edizione, riservata ai bambini dai 5 agli 11 anni, ha visto la straordinaria presenza di oltre 300 bambini provenienti da 20 società delle regioni Veneto e Friuli Venezia Giulia. Il tutto è andato al meglio sotto il controllo dei numerosi insegnanti e respoonsabili che hanno arbitrato i vari combattimenti di judo. I piccoli partecipanti hanno riempito di forza e allegria il palazzetto giocando e combattendo assieme ai loro compagni. Il Trofeo Judo Opitergium è stato un evento tanto atteso, visto il successo della edizione precedente, che ha visto comunque battere ogni aspettativa in numero di partecipanti e qualità organizzativa. Il pomeriggio è iniziato con giochi e combattimenti a terra per i piccolissimi nati nel 2015, 2014, 2013 che dentro al loro judogi hanno vissuto uno esperienza davvero unica, trattenuti inoltre dalle mascot Tigre e Po di Kung fu Panda. Il tutto è proseguito con i bambini nati nel 2012 e 2011 che si sono sfidati in numerosi combattimenti a terra cercando di mantenere con la schiena al suolo il proprio avversario il più possibile. La classe conclusiva è stata infine quella dei più grandi, nati nel 2009 e 2010 che hanno fatto dei veri e peroperi combattimenti in piedi cercando di far cadere sulla schiena il proprio avversario. Il tifo dei genitori è stato entusiasmante e come di etichetta per questo sport orientale, sempre rispettoso verso i propri avversari. Il Judo si è pertanto dimostrato in questa occasione per come è! Uno sport che insegna a confrontarsi con gli altri mantenendo il massimo rispetto verso il proprio avversario, con un comportamento educato e un atteggiamento determinato. La cooperazione tra le varie società è stata d’esempio per tutti e ha fatto si che la manifestazione acquistasse ancor maggiore calore. Complimenti alla ASD Judo Opitergium, organizzatrice dell’evento, che ha dimostrato ancora una volta la sua solida realtà e l’importanza che copre nel territorio, sia a livello sportivo che sociale. I corsi di judo proseguono presso il polivalente di Salgareda e le strutture dell’istituto Brandolini di Oderzo invitando i genitori a far provare i propri figli questo sport in un ambiente educativo e sportivo ai vertici nazionali.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
TrevisoToday è in caricamento