Campionati italiani di karate: quattro medaglie per la società asolana Shotokan

Due ori, un argento e una medaglia di bronzo conquistati dai giovanissimi atleti della società sportiva con sede ad Asolo. Un importantissimo riconoscimento a livello nazionale

ASOLO Sabato 21 aprile, è stata una giornata indimenticabile per l'associazione Shotokan Karate Asolo, guidata dal maestro e arbitro nazionale Rudi Silvestri (cintura nera 4 Dan) e dall' Istruttore e coach Tania Casagrande (cintura nera 3 Dan).

La Società asolana ha conquistato 2 ori, 1 argento e 1 bronzo. Elena Marcon è stata la prima classificata nella specialità Kata (forma) e seconda classificata nello shobu ippon Kumite (combattimento libero), categoria seniores. Erika Gallina, cintura marrone primo Kyu, è stata la prima classificata nella specialità Ju Ippon Kumite (semi combattimento libero), categoria esordienti e Riccardo Visentin, cintura marrone Primo Kyu, è arrivato terzo nella specialità Ju Ippon Kumite (combattimento dichiarato), categoria speranze. Tre risultati davvero molto importanti per uno sport in forte crescita anche nel territorio della provincia di Treviso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Schianto contro un camion, dichiarata la morte cerebrale del 17enne

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

  • Esplode una granata nel garage di casa, 19enne trasportato in ospedale

  • La ghiacciaia: il bistrot realizzato in un bunker della Grande Guerra

Torna su
TrevisoToday è in caricamento