XV Giornata dello Sport a Treviso: il vicesindaco Grigoletto premia i vincitori

Ben 450 persone hanno letteralmente "invaso" il campo di San Lazzaro, con le loro magliette colorate, partecipando alle gare di corsa 200 e 400 metri, staffetta, vortex, disco, peso, salto in lungo e corsa con le carrozzine elettriche

TREVISO Si è svolta giovedì mattina nel centro sportivo di San Lazzaro, con la partecipazione di 280 ospiti dei servizi diurni e residenziali delle comunità sia pubbliche che private, la 15^ "Giornata dello sport", patrocinata dal Comune di Treviso e organizzata da CSI e Uls 2, per le persone con disabilità. Insieme a educatori e accompagnatori, circa 450 persone hanno letteralmente "invaso", con le loro magliette colorate, il campo di via delle Medaglie d'oro a San Lazzaro, partecipando alle gare di corsa 200 e 400 metri, staffetta, vortex, disco, peso, salto in lungo e, novità di quest'anno, la corsa con le carrozzine elettriche.

Disputate le gare, è stato il vicesindaco e assessore agli Affari sociali del Comune di Treviso insieme al dott. Paolo Faronato, direttore dei servizi sociali dell'Uls 2, a premiare i vincitori: "Avete vinto tutti è ancora una volta, con il vostro entusiasmo contagioso, la vostra voglia di vivere, dite a noi tutti quanto siete importanti e quali siano i valori che contano. Un grazie alle vostre comunità, agli educatori per Il lavoro che svolgono con passione e professionalità. Com'è Amministrazione vogliamo che momenti come questi siano sempre più frequenti " ha dichiarato Roberto Grigoletto.

Foto2-7

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Detrazioni fiscali: tracciabilità obbligatoria per le spese del 2020

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Chiudono "Rosa e Baffo" e pub "Rosa": piazza di Bonisiolo deserta

  • Attacco cardiaco porta via alla vita Maria Fernanda, giovane mamma 31enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento