Atl-Etica, la Zoppas Arena di Conegliano ospiterà il 1° Memorial "Ivo Merlo"

La società di San Vendemiano, il 28 e 29 marzo, organizzerà a Conegliano una “due giorni” giovanile dedicata al ricordo dell’insegnante e tecnico montebellunese

Andrea De Lazzari (secondo da sinistra) con Endora Marcato e i dirigenti dell’Aics

Due giorni di sport alla Zoppas Arena di Conegliano. Atletica, ma non solo. Anche ginnastica e attività promozionali per le scuole e il mondo giovanile. Quando? Sabato 28 e domenica 29 marzo. Organizza la società Atl-Etica di San Vendemiano. E l’evento avrà una dedica particolare: a Ivo Merlo, l’insegnante e allenatore montebellunese, mancato a marzo del 2019, che tanto aveva creduto nella nuova società sportiva fondata da Andrea De Lazzari. Il weekend alla Zoppas Arena comprenderà, il sabato, le “Atletiadi”, manifestazione valida come fase comprensoriale dei Giochi Sportivi Studenteschi indoor, e uno spettacolo acrobatico che abbinerà salto con l’asta e ginnastica artistica.

Domenica, poi, spazio al 1° Trofeo Regionale Udip Acrobatica, una nuova proposta formativa per la categoria esordienti. E al 19° Trofeo delle Province venete indoor, che porterà a Conegliano le rappresentative Fidal delle sette province della regione. L’abbinamento al 1° Memorial Ivo Merlo è stato ufficializzato da Atl-Etica in occasione della festa sociale al ristorante Ca’ del Poggio a San Pietro di Feletto. Presente anche la signora Teresa, moglie di Ivo. “Coniugheremo, in un evento all’insegna della multidisciplinarietà, mondi diversi, tutti molti cari a Ivo, che era sempre attento a proposte inedite. Attraverso l’atletica faremo cultura sportiva e, al tempo stesso, valorizzeremo quegli aspetti di spettacolarità che sono tipici del salto con l’asta e della ginnastica, due discipline molto affini”, spiega il direttore sportivo del club, Andrea De Lazzari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fondata nel 2017 e affiliata alla Fidal dal 2018, Atl-Etica sta crescendo in fretta: i tesserati sono vicini a quota 100, l’attività promozionale nelle scuole del comprensorio nel 2019 ha coinvolto 2.253 ragazzi. Aumentano gli sponsor, passati in un solo anno da 9 a 19, con Futura Technologies ed Europe Energy a guidare il gruppo, mentre Assindustria Sport Padova continua ad essere l’importante partner sportivo. Si sviluppano anche nuovi settori d’attività: Endora Marcato, una tesserata di Atl-Etica è vicecampionessa europea di Footbike, una sorta di monopattino sportivo. E la sua attività ha incuriosito i dirigenti dell’Aics, l’ente di promozione sportiva in cui si riconosce Atl-Etica, che hanno promesso interessanti sviluppi. Per la stagione estiva, la società della presidente Mariangela Di Benedetto chiederà alla Federazione l’assegnazione del campionato regionale giovanile di prove multiple, da organizzare a Vittorio Veneto il 4 e 5 luglio, in attesa della riqualificazione della pista di San Vendemiano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Camion carico di pollame finisce sulla pista ciclopedonale

  • Partita la maxi campagna vaccinale per 15mila ragazzi trevigiani

  • Schiacciato da un camion in rotonda, ciclista muore a 63 anni

  • Vasto incendio all'azienda agricola Vaka Mora: a fuoco 500 balle di fieno

  • Malattia fulminante spegne la vita della piccola Nicole a soli 12 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento