MOSTRE, Mostre, mostre

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: è l'ora del "Mercatino dell'antiquariato e del collezionismo"

  • Ultimi giorni per visitare "Forme e musiche dei colori", esclusiva mostra-concerto ad Asolo

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: dopo l'Epifania è l'ora di dedicarsi alla cultura

  • Casa dei Carraresi chiude il 2018 con 76.440 visitatori

  • Il Governatore Luca Zaia arriva a Sarmede per visitare la mostra "Le immagini della fantasia"

  • Montebelluna: caccia ai tesori nascosti della città

  • Forme e musiche dei colori: ad Asolo una mostra tutta da ascoltare

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: la Marca si veste di Natale tra mercatini, dolciumi e vin brulè

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: tutto pronto per "Natale in Borgo"

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: è l'ora di radicchio, vini passiti e libri!

  • Fondazione Cassamarca riceve in dono quattro nuove opere d'arte

  • Milano dedica una mostra ai fiori d'incanto della trevigiana Egle Piaser

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: ecco i mercatini di Natale con vin brulè e dolci!

  • Omnefest: prorogato il festival dedicato al paesaggio

  • Montebelluna rende omaggio a Luigi Serena con una mostra a Villa Romivo

  • La tecnologia di Asolana group a difesa dell'arte e di George Washington

  • Museo Salce: cinque percorsi per le scuole alla mostra "Illustri persuasioni"

  • Preganziol: diciotto artisti danno vita a una mostra unica nel suo genere

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: torna l'Antica Fiera di Santa Lucia di Piave!

  • Il maestro Tramontin dona due opere al museo Bailo

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend tra mostre d'arte ed enogastronomia

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: ecco il "Fish 'n Grill" e i gatti più belli al mondo

  • Grande affluenza di pubblico a Castelfranco per il weekend inaugurale di "Omnefest"

  • Umberto Facchini, archivi fotografici 1956-1986

  • A Vittorio Veneto la mostra fotografica di Alessandro Rota per il Centenario della Grande Guerra