Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Easterbed, l'avvocato trapper è tornato: ecco il nuovo singolo "Gangsta"

"Non c’ho le Balenciaga, giro scalzo per Venezia che si allaga, più che un film di Tarantino la mia vita è una saga, cieco, fra, di rabbia e non di Praga"

 

"Il brano Gangsta è stato il frutto di diversi mesi di lavoro. Ce l’ho messa tutta per crescere artisticamente in quest’ultimo periodo e spero con tutto il cuore che l’impegno e la passione ripaghino i miei sforzi" ha raccontato ai nostri microfoni il 30enne Alessio Pasqualetto, alias Easterbed, cantante trapper ma anche rampante avvocato nel Foro di Treviso.

Regia, Dop: Marco Berton – Marco Zaggia
Montaggio: Marco Zaggia – Flavio Brunelli
Casa di produzione: HERMADA Productions di Marco Zaggia
Label: TRB rec di Andrea Tognassi

TESTO:
Frate io non sono gangsta
Non ho un harem alla festa
No non giro dei cannoni grossi come gorilla,
Io di buste ce ne ho tante sì ma di camomilla,
Frate non siamo i Goodfellas,
oi ci facciamo di Nutella,
Non giriamo dei cannoni grossi come Godzilla,
Io di buste ce ne ho tante sì ma di camomilla.
Non c'ho le Balenciaga,
Giro scalzo per Venezia che si allaga,
Più che un film di Tarantino la mia vita è una saga,
Cieco fra di rabbia e non di Praga.
Sai io giro in Tribunale,
Mentre tu ti giri canne fatte male,
poi ti fai beccare,
E dopo l'ispezione corporale, ci rivediamo in camera penale.
Credo che tu non l’hai mai visto un rapper laureato,
mi dicon tutti che son nato nel posto sbagliato
forse dovrei tatuarmi in faccia un cavallo alato,
ma frate io non sono un gangster, sono avvocato.
Frate io non sono gangsta
Non ho un harem alla festa
No non giro dei cannoni grossi come gorilla
Io di buste ce ne ho tante sì ma di camomilla,
Frate non siamo i Goodfellas,
Noi ci facciamo di Nutella,
Le portiamo le catene, sì ma dentro il bagagliaio,
La pistola la tiriamo fuori ma dal benzinaio, yo yo.
No non volo fuori sede respira
Niente jet nuovo al mese che sfiga
o non suono canadese Drake Bieber
Mi sveglio alle sei di mattina un po’ come Briga.
Perché non ho la tipa photoshoppata,
vorrei vedere la tua donna la mattina appena svegliata.
Fratello tu sei latitante,
Io sono libero e ne ho ai lati tante
Mi serve un camper,
i dico “ciao per sempre”, come ha fatto Levante,
chiamami “Hanamici”, che ne ho schiacciate tante,
faccio il gigolò, con le basi rapper,
non ho i giga no, però c’ho un piano grande.
Niente fan-base, perché non fumo purple haze, 
gli altri mi tirano i chiodi,
ahahaha Happy Days,
canti ma non sai l’inglese, Sick Luke,
fastidioso come quando perdo il PUK,
le tue basi sono lette, tipo ebook,
le mie frasi son per sempre, tipo Brooke.
Frate io non sono gangsta
Non ho un harem alla festa
No non giro dei cannoni grossi come gorilla
Io di buste ce ne ho tante sì ma di camomilla,
Frate non siamo i Goodfellas,
Noi ci facciamo di Nutella,
Non giriamo dei cannoni grossi come Godzilla,
o di buste ce ne ho tante sì ma di camomilla.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TrevisoToday è in caricamento