"Il cimitero di San Lazzaro è occupato dai pseudo-migranti: un sacrilegio"