Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Incendio alla Garbellotto di Conegliano: intervista al sindaco Floriano Zambon

Ecco le parole del primo cittadino coneglianese direttamente dal piazzale dell'azienda di viale Italia colpita nella notte da un furioso incendio

 

CONEGLIANO Il sindaco Floriano Zambon era intervenuto già da questa notte sul luogo del disastro. Esprime quindi vicinanza alla famiglia Garbellotto e la gratitudine verso chi ha lavorato alacremente per salvare il salvabile, sia i Vigili del Fuoco sia ila famiglia e  collaboratori dell'azienda. "Un plauso va rivolto ai Vigili del fuoco di Conegliano per lo straordinario lavoro fatto nella notte e ancora nella giornata di oggi impegnati nello spegnimento dell'inendio. - commenta il sindaco Florinao Zambon - A tutta la famiglia Garbellotto e ai loro collaboratori la piena solidarietà di una città che porta come orgoglio la sua e la loro presenza nella comunità cittadina. Un'azienda dal forte carattere a cui siamo tutti vicini, con lo spirito collaborativo per accompagnarne la ripresa da questo momento di forte difficoltà".

Una notte di passione e pericolo, in cui nessuno ha mollato nemmeno un attimo. "Vedere l'abnegazione con la quale i dipendenti sono intervenuti, penso in particolare al signor Silvano Cavalet, dipendente storico coinvolto dalla famiglia Garbellotto sul ponte di comando, fa riflettere su cosa rappresenti per noi non solo il lavoro ma l'azienda, che è davvero la nostra seconda famiglia, dove ci realizziamo come persone e della quale ci sentiamo pienamente parte integrante". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TrevisoToday è in caricamento