Panico tra i rom di via Bindoni a Treviso: roulotte divorata dalle fiamme

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Panico domenica sera verso le 21.45 in via Bindoni a Treviso, nel quartiere di Santa Bona, luogo spesso al centro della cronaca locale in quanto via residenziale di diverse famiglie rom e sinti. A scatenare la paura degli abitanti del posto sono state le alte fiamme che si sono scatenate improvvisamente da una roulotte, di una famiglia sinti, parcheggiata nella via e che hanno in brevissimo tempo divorato il mezzo. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito e nessun altro danno è stato provocato agli immobili limitrofi, ma il mezzo è andato del tutto distrutto ancor prima dell'arrivo dei vigili del fuoco. Ancora poco chiare le dinamiche di quanto successo: per i presenti potrebbe trattarsi di un gesto doloso, di vendetta tra nuclei diversi di rom, ma potrebbe anche trattarsi di un "semplice" cortocircuito o di una improvvisa esplosione di una bombola a gas. Tra i primi sul posto anche il consigliere comunale Davide Acampora.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Attualità

    Lavora come bidello nella Marca il modello più sexy d'Italia

  • Attualità

    Statale ghiacciata, tamponamenti a catena: Valsugana nel caos

  • Video

    Cena solidale per gli alluvionati: a servire ai tavoli ci sono i sindaci della Marca

  • Attualità

    Il cortometraggio "Viktoria" vince il concorso sul cyberbullismo a Treviso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento