Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Panevin a Oderzo: centinaia di persone presenti al falò sulle rive del Monticano

 

ODERZO Le festività natalizie si chiudono, anche quest'anno, con il tradizionale panevin sulle rive del fiume Monticano a Oderzo. Un falò, posticipato per tradizione al giorno successivo l'Epifania, per evitare di togliere pubblico ai suggestivi panevin delle frazioni limitrofe.

Tantissimi i cittadini accorsi lungo le sponde del Monticano dove alle 20.30 una squadra di sub opitergini si è calata in acqua per accendere la pira direttamente dal fiume. Ad aiutarli anche quattro arcieri che con altrettante frecce infuocate hanno dato il via alle fiamme. Il clima secco e asciutto di questi giorni ha provocato una veloce combustione del panevin, con faville dirette verso sud-ovest. Al termine dell'evento i cittadini si sono scaldati e rifocillati con un bicchiere di vin brulè e un pezzo di pinza offerti dal comune e dalle associazioni locali.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TrevisoToday è in caricamento