Fulmine a ciel sereno a Vittorio Veneto: il sindaco Tonon non si ricandiderà

Alle prossime amministrative previste nel mese di maggio il primo cittadino in quota Partito Democratico non ci sarà. Il Segretario Zorzi: "Una scelta personale"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Un fulmine a ciel sereno. Così è stata recepita a Vittorio Veneto la notizia che il sindaco uscente, Roberto Tonon, non si ricandiderà alle prossime elezioni amministrative previste per il mese di maggio. Lo ha dichiarato lo stesso esponente del PD sabato mattina durante una conferenza stampa indetta proprio per annunciare la decisione che lascia comunque aperta una porta per una eventuale nomina a consigliere comunale.

Questo il commento di Giovanni Zorzi segretario provinciale del Partito Democratico: "Una scelta che si poggia su motivazioni personali, familiari e professionali. Ho sempre riconosciuto a Roberto un alto valore umano e so quanto sia stato faticoso per lui prendere questa decisione. Roberto in questi anni ha lavorato con lungimiranza e passione per il rilancio di Vittorio Veneto, aprendo una stagione di buon governo e crescita che, siamo certi, dentro una nuova prospettiva di lavoro, si confermerà alle prossime amministrative anche grazie al suo prezioso aiuto".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Mahmood incontra il Prosecco: la parodia di Sanremo diventa virale

  • Cronaca

    Bomba della Grande Guerra fatta esplodere sul greto del Piave

  • Attualità

    Le parole di Manuel: «Tornerò più forte di prima, vi abbraccerei tutti»

  • Attualità

    Chiude il Melies, ecco cosa ne pensano i coneglianesi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento