DIRETTORE INDUSTRIALE MULTIPLANT - SIDERURGIA

Settore: / Management /
Azienda: Modulo Group - Gruppo Modulo
Data annuncio: 05/05/2019
Sede di lavoro: Treviso
Per Primario Gruppo Industriale operante nel settore siderurgico a livello INTERNAZIONALE, ricerchiamo:

DIRETTORE INDUSTRIALE MULTIPLANT - SIDERURGIA

Il candidato assumerà la responsabilità della gestione industriale di 5 stabilimenti (3 in Italia e 2 all'estero) per un totale di circa 400 persone. Garantirà il rispetto degli standard qualitativi, economici, di produttività, processi di miglioramento degli stabilimenti stessi. Risponderà al Direttore della BU. È preferibile che il candidato abbia maturato una chiara esperienza in ambienti caratterizzati da forte complessità organizzativa in ambito metallurgico e siderurgico.

COMPITI E RESPONSABILITA':
- Supervisione e coordinare i processi produttivi dei vari stabilimenti
- Coordinamento funzionale dei Direttori degli stabilimenti
- Motivazione del team
- Raggiungimento degli obiettivi di produttività e qualità
- Presidio dei processi interni organizzativi:
- Miglioramento processi produttivi
- Attività di manutenzione
- Efficientemente economico ed organizzativo dei progetti degli stabilimenti

REQUISITI FONDAMENTALI:
- Laurea in Ingegneria
- Provenienza settore siderurgico
- Almeno 5 anni i esperienza nel ruolo
- Conoscenza lingua inglese
- Disponibilità a trasferte 50%
- Leadership operativa

SEDE DI LAVORO: NORD EST
COSA OFFRIAMO: inserimento a tempo indeterminato - Dirigente - 120 K + auto + premi


I dati saranno trattati e conservati esclusivamente per finalità di selezioni presenti e future, garantendo i diritti di cui al GDPR 679/2016. Gli interessati/e sono invitati a leggere sul sito l'informativa sulla Privacy GDPR 679/2016. La ricerca è rivolta a persone di entrambi i sessi L.903/77. MODULO Group Autorizzazione Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale ai sensi GDPR 679/2016: PROT. 39/001298/MA004.A003

Candidati per questo lavoro

Partner:
Offerte lavoro simili
Guide TrovaLavoro
Torna su
TrevisoToday è in caricamento