Martedì 10 novembre 2020: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Almanacco: Hirohito diventa imperatore del Giappone a 27 anni, nasce il maestro Morricone, ci ha lasciato Ave Ninchi. I fatti più importanti, feste, ricorrenze, compleanni, caratteristiche dei nati oggi e i segni più fortunati

Almanacco del 10 novembre

E’ il 314° giorno dell’anno, 45ª settimana. Alla fine del 2020 mancano 51 giorni.

Santi del giorno: San Leone I, detto Magno (Papa e Dottore della Chiesa)

Etimologia: Leone, nella Grecia classica, “Léon” era un personale abbastanza frequente, in auge grazie all’omonimo, formidabile felino. Anche a Roma, per lo stesso motivo, “Leo” divenne presto un “cognomen” alquanto diffuso. Ben tredici pontefici lo scelsero poi come appellativo, a testimonianza della sua diffusione anche in ambienti cristiani.

Giornata mondiale

  • Giornata Mondiale degli stagisti
  • Giornata Mondiale per la scienza, la pace e lo sviluppo

Accadde Oggi

  • 1859 – Trattato di Zurigo: la Lombardia viene ceduta dall’Impero austro-ungarico al Regno di Sardegna
  • 1938 – Muore Mustafa Kemal Atatürk, fondatore della Turchia moderna.
  • 1951 – Inaugurazione del servizio di telefonate dirette da costa a costa negli Stati Uniti
  • 1995 – In Nigeria, l’autore televisivo, romanziere, imprenditore ed ambientalista Ken Saro-Wiwa e altri otto attivisti del Movimento per la Sopravvivenza del Popolo Ogoni (Mosop), vengono impiccati dalle forze governative

10 novembre 1928Hirohito diventa Imperatore, all’età di 27 anni. Il Giappone ha un nuovo 'capo', il 124° della discendenza. l’Imperatore del Giappone era una figura semidivina e con il riguardo che si riserva e gli onori che si conferiscono alle divinità era trattato. Sotto di lui, il Giappone subì la bruciante sconfitta nella Seconda Guerra Mondiale. Il suo regno, controverso per il suo ruolo svolto durante il secondo conflitto mondiale, si concluse nel 1989, alla sua morte, rendendolo così, il più longevo Imperatore della lunghissima storia giapponese: ben 61 anni. A succedergli, suo figlio e attuale Imperatore del Giappone, Akihito

1902 – Inaugurata l’Università Bocconi: Avvicinare l’istruzione universitaria alla vita reale e fare di cultura e scienza un binomio imprescindibile nella crescita di un ceto imprenditoriale capace di guardare all’Europa e oltre.

1975 – Trattato di Osimo : Il ministro degli Esteri italiano, Mariano Rumor, e l’omologo jugoslavo, Miloš Minić, si ritrovarono alla Villa Leopardi-Dittajuti, nel comune di Osimo (in provincia di Ancona), per firmare un accordo che pose fine all’annosa e drammatica questione triestina.

Nati il 10 novembre

Sei nato oggi? Hai una mente aperta ed elastica; nel lavoro sei in grado di giudicare con prontezza, di agire in modo sicuro e determinato e le tue scelte sono così innovative e felici da assicurarti ben presto il successo. In amore invece sei estremamente romantico e sognatore e raggiungi la serenità solo dopo qualche delusione.

1928 – Ennio Morricone: Immaginare il cinema senza le sue musiche evocative è come ammirare una bella statua senza aver mai conosciuto la Pietà di Michelangelo. Compositore e direttore d’orchestra come pochi nella storia, per i musicisti di ogni genere e lingua è semplicemente “il Maestro”.

1483 – Martin Lutero: La storia lo ricorda come l’uomo dello scisma, che con le proprie idee “rivoluzionarie” segnò il destino del Cristianesimo, dando vita a una “seconda” via verso la salvezza dell’anima.

1965 – Eddie Irvine: Nato a Newtownards (in Irlanda del Nord), è stato un pilota automobilistico. Dal 1993 al 2002 ha corso in Formula Uno con Jordan, Ferrari e Jaguar

Scomparsi oggi:

2010 – Dino De Laurentiis: Nato a Torre Annunziata, nel napoletano, è stato un produttore cinematografico di grande successo. Ha prodotto film di altissimo rilievo e popolarità. Da piccolo lavora nella bottega di spaghetti del padre, fino a quando si trasferisce a Roma per diventare attore: inizia così la carriera nel cinema ma come produttore. Con il tempo ha un ruolo fondamentale nella produzione cinematografica italiana.

1891 – Arthur Rimbaud: Insieme con Mallarmé e Verlaine è ricordato nella storia della letteratura come il poeta maledetto per eccellenza. Nacque a Charleville, nel nord della Francia e morì a Marsiglia nel 1891.

1997 – Ave Ninchi: Tra gli anni Quaranta e Sessanta è stata una grande protagonista del cinema italiano, in particolare della commedia accanto a mostri sacri come Totò e Aldo Fabrizi. Nata ad Ancona.

Oroscopo del giorno

Vuoi sapere cosa ti riservano gli astri nel giorno di martedì 10 novembre 2020? Leggi l'oroscopo di Stefano Vighi.

Ariete
Mercurio termina oggi la sua opposizione al tuo segno, per questo puoi puntare su un rapporto che si basi sui sentimenti, che non aggiunga mai troppo in termini di pensiero e di parola. Torna a esprimerti con il cuore, lascia la mente fuori dal martedì, fuori dagli affetti e dalla loro espressione.

Toro
Mercurio torna a opporsi al tuo segno, ma lo fa in modo intelligente, utile, costruttivo. Dovrai semplicemente cercare di essere più comunicativa, di non tacere, dicendo quello che pensi. Anche perché il Sole e la Luna ti arricchiranno di idee, di immagini, di iniziative fatte apposta per cambiare.

Gemelli
Ora che Mercurio smette di essere un pianeta che ti sostiene con le sue idee, hai improvvisamente voglia e bisogno di sognare, di mettere ogni cosa su un piano diverso, di divertirti con la realtà. Senza però dimenticarti di piccole cose che hanno bisogno di essere guardate da vicino.

Cancro
Possibile che oggi tu abbia le idee un po’ confuse circa cosa sia meglio fare per te stessa e per le persone che hai vicine. Ci sarà infatti il trigono di Mercurio a dirti di essere sempre logica, peccato che la Luna ti inviti invece alla fantasia, alla creatività, andando in senso opposto. Trova tu il giusto compromesso.

Leone
Oggi il Sole vivrà un divertentissimo trigono d’acqua con Nettuno, facendoti così stringere un patto con la fantasia, con l’immaginazione che può arrivare ovunque. Un tempismo perfetto, perché proprio oggi Mercurio entra in quadratura rendendoti un po’ meno simpatica la logica.

Vergine
Mercurio torna indietro e si riaffaccia di nuovo nel tuo cielo, nelle tue idee e proiezioni. Migliora così la comunicazione, tanto che riesci a condividere quello che stai facendo, coinvolgendo persone e realtà. Intanto la Luna – nel segno – ti aiuta a sopportare meglio ogni contraddizione.

Bilancia
Stavolta è definitivo, è ufficiale. Mercurio se ne va, e non torna indietro (non prima del prossimo anno), per questo puoi fare pace con le idee, con una logica che diventa meno urgente e che, proprio per questo, lascia spazio ai sentimenti, a quella dolcezza che Venere porta sempre in primo piano.

Scorpione
Dai un cordiale benvenuto a Mercurio, ma non considerarlo l’unica energia del momento. Perché mentre il pianeta della logica proverà a prendere la parola, ecco che il Sole – in Scorpione – creerà invece una connessione speciale con la fantasia, con l’immaginazione, con la diversità.

Sagittario
Se una persona o una situazione di fanno meno importanti per colpa di quel Mercurio che ora latita, tu potrai velocemente riempire gli spazi vuoti con l’immaginazione, con quella fantasia che oggi la Luna ti impone. Ma avrai anche un animo impaziente, avrai voglia di cose nuove, differenti.

Capricorno
Ora che puoi dire di essere in pace con la logica dei pensieri (un grazie speciale va a Mercurio), puoi davvero spostare un po’ più in là la tua immaginazione, provando a credere in qualcosa di nuovo, di diverso. Non avere paura di tutto ciò che non conosci abbastanza bene, delle cose che cambiano.

Acquario
Mercurio da oggi vorrebbe importi un piccolo sforzo di logica, di attenzione, ma il Sole dice l’esatto opposto. Dovrai infatti provare a capire che qualcuno ha bisogno di distrarsi, di fare qualcosa che forse non capisci ma che è importante. Concilia la chiarezza con la fantasia per non sbagliarti.

Pesci
L’amore da oggi sembra migliorare, sembra cioè essere a portata di mano. Il tutto grazie a un Mercurio che diventa tuo amico, grazie a nuove promesse fatte apposta per piacerti. Ricordati solo di esprimere con una certa chiarezza le cose che senti, di non dare mai troppe cose come scontate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ressa per le scarpe Lidl corsa all'acquisto: esaurite anche a Treviso

  • Cocaina e marijuana in casa, brigadiere dei carabinieri in manette

  • Covid, Zaia: «I dati in Veneto sono buoni, non meritiamo la zona arancione»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Pooh, nuovo disco dopo la morte di D'Orazio: «Le canzoni della nostra storia»

  • Non pagano l'affitto, i proprietari cambiano la serratura e li chiudono fuori

Torna su
TrevisoToday è in caricamento