Cambio al comando del 51° Stormo: arriva il Colonnello Pilota Nadir Ruzzon

Il Colonnello Pilota Massimiliano Pasqua ha lasciato dopo due anni l'incarico alla base di Istrana

Un momento del passaggio di consegne al comando

Nella giornata di giovedì, presso l’Aeroporto militare di Istrana, sede del 51° Stormo, ha avuto luogo la cerimonia di passaggio di consegne tra il Colonnello Pilota Massimiliano Pasqua (Comandante uscente) ed il Colonnello Pilota Nadir Ruzzon (Comandante subentrante). L’evento, presieduto dal Comandante del Comando delle Forze da Combattimento, Generale di Divisione Aerea Francesco Vestito, si è svolto dinanzi alla Bandiera di Guerra del Reparto, a sottolineare l’importante momento della vita e delle attività del Reparto e con una minima rappresentanza di personale e di autorità locali, in linea con le prescrizioni dettate dalla situazione emergenziale in atto.

Il Colonnello Pilota Massimiliano Pasqua, dopo oltre due anni di comando del 51° Stormo, caratterizzato dall'arrivo del velivolo F2000 e dal ritorno di Istrana dopo oltre 20 anni tra gli Enti della Difesa Aerea, senza dimenticare le celebrazione nel 2019 per i 30 anni di vita del velivolo AM-X e degli 80 anni dalla fondazione dello Stormo, ha ringraziato le autorità e la cittadinanza di Treviso per le dimostrazioni di vicinanza e l’affetto dimostrato nei confronti del Reparto durante il suo mandato. Nel suo intervento, il Col Pasqua ha sottolineato come gli obiettivi siano stati conseguiti grazie  all’entusiasmo ed  encomiabile impegno professionale del personale: «Avete reso il mio compito più facile e sicuro e sono profondamente orgoglioso di essere stato il vostro Comandante». Nelle conclusioni, il Col Pasqua ha voluto sottolineare la piena autonomia raggiunta nel concorrere con gli Eurofighter del 51° Stormo al servizio di sorveglianza dello spazio aereo ed assolvere alla missione della difesa aerea.

Dopo il passaggio di consegne, il Colonnello Nadir Ruzzon, nel suo primo intervento da Comandante, ha sottolineato come sia consapevole della sfida che lo attende insieme a tutto il Reparto per il raggiungimento di ulteriori  traguardi di prestigio: «Sono pronto ad iniziare questa nuova esperienza, felice di sapere che al mio fianco ci sarete tutti voi, indistintamente militari e civili, colleghi di indiscussa professionalità, capacità e passione».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 51° Stormo è uno dei Reparti di volo dipendenti dal Comando Squadra Aerea di Roma per il tramite del Comando Forze da Combattimento di Milano. Equipaggiato con velivoli AMX, AMX-T ed F2000, ha la configurazione di Stormo caccia bombardiere, ricognitore e dal 2019 di Difesa Aerea.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Mister Italia 2020, un 27enne di Mogliano vince la fascia di Mister Fitness

  • Rimorchio si rovescia in strada, persi quasi 40 quintali di uva

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento