menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Montebelluna la cultura non si ferma: disponibili 35mila e-book della biblioteca

Online si possono trovare anche musica, film, giornali, banche dati, corsi di formazione online (e-learning), archivi di immagini e molto altro ancora

E’ questo il servizio attivato in questi giorni dalla biblioteca di Montebelluna, capofila della rete bibliotecaria BAM, che ha scelto di mettere gratuitamente a disposizione dei propri utenti MediaLibraryOnLine-MLOL, la piattaforma web leader in Italia per la consultazione di un'amplissima gamma di risorse informative digitali tra cui musica, film, giornali, banche dati, corsi di formazione online (e-learning), archivi di immagini e molto altro. MLOL è la prima rete italiana di biblioteche pubbliche, accademiche e scolastiche per il prestito digitale. Ad oggi le biblioteche aderenti sono oltre 5.500 in 19 regioni italiane e 9 Paesi stranieri.

Una piattaforma sulla quale l’amministrazione comunale aveva scelto di investire ancor prima dell’emergenza COVID-19 e che oggi si rivelata quanto mai utile per permettere agli utenti di tutte le 14 biblioteche del circuito BAM di fruire dei libri e dei contenuti digitali messi a disposizione. Si ricorda che in questa fase nella rete BAM sono attivi modi diversi ma integrabili fra loro di tenere a biblioteca chiusa alcuni servizi aperti, dal prestito, all'informazione di comunità e culturale nei vari siti l'Internet, con una volontà comune di esserci per le comunità locali, i cittadini, i lettori.

COME POSSO ISCRIVERMI?

Per attivare il servizio è sufficiente inviare una mail a helpdesk@bibliotecamontebelluna.it indicando il proprio numero di tessera.

COSA POSSO TROVARE?

Tramite un proprio device, collegandosi alla piattaforma bam.medialibrary.it gli iscritti alla biblioteca potranno accedere da casa 24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni l'anno ad oltre 35 mila e-book, dai maggiori best seller del momento alla saggistica divulgativa, dalla letteratura per bambini e ragazzi alla narrativa di qualità. A disposizione, inoltre, un archivio di oltre 1 milione e 400 mila contenuti liberamente accessibili, come ad esempio audiolibri, spartiti musicali, riviste specializzate, videogiochi, musica, video e tanto altro.

Questa offerta va ad affiancarsi al servizio di edicola digitale già erogato dalla Provincia di Treviso su bibliotechetrevigiane.medialibrary.it dove è da qualche mese possibile consultare integralmente alcuni quotidiani italiani: il Corriere della Sera con le edizioni locali (tra cui il Corriere del Veneto Treviso e Belluno) e i supplementi settimanali (La Lettura, Sette, IoDonna); La Gazzetta dello Sport; Il Fatto Quotidiano; Il Foglio. L'edicola mette a disposizione anche molti settimanali e periodici italiani oltre a pubblicazioni e quotidiani stranieri.

E CHI NON HA LA TESSERA DELLA BIBLIOTECA?

Anche chi non ha ancora la tessera della biblioteca comunale di Montebelluna, o di una delle biblioteche della rete BAM, potrà accedere al servizio in attesa di perfezionare l'iscrizione quando il servizio riaprirà: in questo caso è necessario mandare una mail all’indirizzo helpdesk@bibliotecamontebelluna.it allegando la foto di un documento di identità e il vostro codice fiscale.

PER INFORMAZIONI E SUPPORTO

Per poter ricevere tutte le informazioni ed avere assistenza dai bibliotecari scrivi a helpdesk@bibliotecamontebelluna.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Aggredisce una studentessa in bici: 44enne finisce in carcere

  • Attualità

    Covid, 162 nuovi positivi e altri tre morti nella Marca

  • Attualità

    Vax Day per gli Over 80 nella Marca: «Oltre duemila vaccinati»

  • Attualità

    Monastier, sit-in davanti alla casa occupata: «Fuori gli abusivi»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento