menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'interno dell'aeroporto Canova di Treviso

L'interno dell'aeroporto Canova di Treviso

Aeroporto Canova: «La chiusura potrebbe durare fino a ottobre»

Annuncio choc del gruppo Save. Nell'attuale mese di giugno, il traffico del sistema aeroportuale Venezia-Treviso registrerà una flessione del 95%. Voli dirottati sul Marco Polo

La chiusura temporanea dell’aeroporto Canova potrebbe durare fino al mese di ottobre, riaprendo dunque solo al termine della stagione estiva. L'annuncio choc arriva in queste ore dai vertici del gruppo Save, a causa dell’elevata riduzione del traffico aereo sullo scalo trevigiano dovuta all’emergenza Coronavirus.

«Nell’attuale mese di giugno - si legge nella nota stampa diffusa dal gruppo - il traffico del sistema aeroportuale Venezia-Treviso registrerà una flessione del 95%, che si presume possa recuperare solo parzialmente nei mesi della stagione estiva. Pertanto, in un’ottica di sistema e di ottimizzazione delle risorse, come accaduto in occasioni precedenti e come avviene in altri sistemi aeroportuali, il traffico sarà concentrato su un unico aeroporto, il Marco Polo di Venezia, mantenendo attivi tutti i servizi per il territorio». Nella mattinata di giovedì 4 giugno il presidente del Gruppo Save, Enrico Marchi, ha comunicato al sindaco di Treviso Mario Conte la presumibile chiusura dello scalo, auspicando che quanto prima si possa ritornare alla fase precedente alla crisi che ha colpito l’intero settore aeroportuale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
blog

Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento