menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Africa Mission, anche Treviso in prima linea per cooperazione e sviluppo

A Piacenza l’incontro con i rappresentanti dei gruppi del Movimento provenienti da tutta Italia...

TREVISO Si è svolto sabato 30 giugno presso la sede di Africa Mission – Cooperazione e Sviluppo, l’incontro dei capi gruppo delle sedi provenienti da tutta Italia. Hanno partecipato alla giornata circa 30 rappresentanti provenienti da: Treviso, Varese, Modena, Parma, Bucciano (Benevento), Pesaro, Urbino, Napoli, Piacenza e Mede (Pavia). Obiettivo dell’incontro, oltre alla condivisione, è quello di preparare gli eventi del 2019.

«Guardiamo avanti – spiega Carlo Ruspantini, direttore del Movimento – in previsione di un 2019 speciale». Il prossimo anno infatti ricorre il 25° anniversario della morte di don Vittorio Pastori, fondatore del Movimento piacentino nel 1972.«Desideriamo festeggiarlo, ricordarlo ma anche far conoscere il suo carisma – continua Ruspantini – e dire ancora una volta che noi ci siamo, siamo al fianco degli ultimi e ci impegniamo a farlo con lo stesso stile di 46 anni fa, lo stile del grembiule».

L’incontro si è aperto quindi con la preghiera, i saluti del direttore e la presentazione degli obiettivi della giornata, il tutto partendo da una domanda “perché sono qui oggi?” e “che cosa ha ancora da dire don Vittorio oggi?”. Partendo da queste domande si è arrivati a toccare diverse tematiche, quali: il coinvolgimento dei giovani all’interno dell’Associazione, quali iniziative possono essere portate avanti dai singoli gruppi ma in condivisione con tutto il Movimento, come trasmettere la storia e la passione di don Vittorio alle nuove generazioni e appassionarle all’attenzione all’altro, alla carità.

«Gli incontri come questi – spiega Ruspantini – servono al singolo che rimette in gioco le proprie scelte e al Movimento che condivide così sfide, paure, ma anche il coraggio e la determinazione di esserci ancora in Uganda e in Italia, di rinnovare il nostro sì». Africa Mission, in previsione della preparazione delle iniziative future e del 2019 in particolare, chiede a chi ha avuto la fortuna di conoscere don Vittorio Pastori di condividere una testimonianza, o di contattare Africa Mission – Cooperazione e Sviluppo all’e-mail: africamission@coopsviluppo.org

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento