rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Attualità Vittorio Veneto

Male raro e incurabile, la piccola Ainzara muore a 4 anni

Tragedia a San Giacomo di Veglia, Ainzara De Bastiani è mancata domenica 30 ottobre. Il parroco incontra la famiglia, venerdì i funerali. Non fiori ma offerte all'ospedale pediatrico di Padova

Quelli che amiamo non vanno via, camminano accanto a noi. Non visti ma sempre vicini, tenuti nel cuore. Sono le parole scritte sull'epigrafe della piccola Ainzara De Bastiani, la bimba di soli 4 anni mancata all'affetto dei suoi cari domenica 30 ottobre.

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", la piccola Ainzara ha perso la vita per una malattia molto rara, che le era stata diagnosticata già dalla nascita e contro cui ogni cura si è rivelata inutile. Era seguita dal personale dell'ospedale pediatrico di Padova e, non appena la notizia della sua scomparsa ha raggiunto San Giacomo di Veglia (frazione dove risiede la famiglia De Bastiani) il cordoglio è stato enorme. Ainzara significa sorgente di luce, la piccola frequentava l’asilo di Sant’Andrea. Lascia la mamma Gianna, il papà Fabrizio, le nonne Iva ed Adriana, i nonni Sante e Piero, la bisnonna Jole, gli zii Filippo e Laura, uniti ai parenti tutti. Il parroco del paese, don Giulio Fabris, ha voluto recarsi personalmente in visita alla famiglia per portare la vicinanza di tutta la comunità in un momento così drammatico.  L'ultimo saluto alla piccola si terrà domani, venerdì 4 novembre, alle ore 15 nella chiesa parrocchiale di San Giacomo di Veglia. Dopo la cerimonia Ainzara riposerà nel cimitero della frazione di Vittorio Veneto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Male raro e incurabile, la piccola Ainzara muore a 4 anni

TrevisoToday è in caricamento