menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo, alberi abbattuti sul Montello: danni alle linee telefoniche

Sul posto la Protezione civile di Montebelluna che ha recuperato gli alberi caduti e messo in sicurezza le strade. Telecom al lavoro per risolvere il guasto alle linee

La Protezione civile di Montebelluna è stata impegnata nelle ultime ore nel recupero di alcuni alberi danneggiati a causa del maltempo nella presa 20, nella presa 18 e nella dorsale del Montello. In tutti i casi i volontari, coordinati da Antonio Netto, hanno provveduto a liberare anche le strade e tutti gli altri percorsi interessati dal maltempo.

In particolare, sulla presa 18, la caduta del alberi ha comportato delle lesioni alla linea telefonica; Telecom è stata prontamente avvisata così da intervenire quanto prima per il ripristino del sevizio. Fin dalle prime ore di mercoledì scorso il sindaco Marzio Favero ha attivato il Centro Operativo Comunale, che continuerà ad operare almeno fino a domenica alle 12. Sono state inoltre attivate altre squadre da parte della Regione in quanto le previsioni meteo sono prevedono un peggioramento per le prossime ore. Commenta il vicesindaco, Elzo Severin: «E’ doveroso ringraziare la Protezione civile coi suoi volontari per gli interventi eseguii negli ultimi giorni e anche nella giornata odierna. Purtroppo l’emergenza climatica sta mettendo a pregiudizio la sicurezza anche stradale perché i forti venti di due giorni fa hanno compromesso diversi alberi. Nei prossimi giorni chiediamo la collaborazione dei cittadini affinché ci segnalino se vi sono alberature compromesse».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Zona gialla dal 26 aprile, Confcommercio: «Grande iniezione di fiducia»

  • Incidenti stradali

    Scontro in A4 tra due tir e un'auto: morto sul colpo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento