Giovedì, 16 Settembre 2021
Attualità Cimadolmo

Incidente stradale a Tenerife, immobiliarista trevigiano muore a 42 anni

Alberto Muranella, originario di Cimadolmo, ha perso la vita giovedì 9 settembre. Lascia la moglie Margherita e due figlie di 5 e 3 anni. I funerali saranno celebrati nella Marca, la salma verrà rimpatriata

Alberto Muranella (Foto tratta da Facebook)

Ha perso la vita finendo fuori strada con la sua auto a Tenerife, l'isola delle Canarie dove si era trasferito ormai da diversi anni per lavoro. Alberto Muranella, 42enne originario di Cimadolmo, ha perso la vita giovedì sera, 9 settembre, verso le ore 20.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", Muranella lascia la moglie Margherita e due figlie di 5 e 3 anni. I genitori Ausano e Silvana sono partiti per le Canarie non appena saputa la notizia della tragedia improvvisa. Alberto lavorava come agente immobiliare a Tenerife, aveva lasciato la Marca proprio per avviare la sua nuova vita professionale alle Canarie. Con la moglie Margherita aveva messo su famiglia, tutto sembrava andare per il meglio, fino all'incidente di giovedì scorso. Nessun altro veicolo è rimasto coinvolto nell'uscita di strada costata la vita al 42enne. La notizia della sua scomparsa si è diffusa in questi giorni a Cimadolmo dove vivono il fratello Adriano, la sorella Federica e l'anziana nonna che non è stata informata della scomparsa improvvisa del nipote per non aggravare le sue condizioni di salute. Ora la famiglia attende il nullaosta per il rimpatrio della salma, atteso per il fine settimana. I funerali saranno celebrati a Cimadolmo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente stradale a Tenerife, immobiliarista trevigiano muore a 42 anni

TrevisoToday è in caricamento