menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Aldo Ferracin (Credits: Onoranze funebri "Le memorie")

Aldo Ferracin (Credits: Onoranze funebri "Le memorie")

Emorragia improvvisa, addio all'imprenditore Aldo Ferracin

Avrebbe compiuto 80 anni a giugno: il malore una settimana fa, il decesso in ospedale. Fondatore dell'omonima catena di abbigliamento, lascia moglie e tre figli. Martedì i funerali

Refrontolo in lutto per la scomparsa di Aldo Ferracin, patron della nota catena di abbigliamento con punti vendita a Treviso e Feltre, oltre che nel suo amato paese di origine. Aveva 79 anni.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", Ferracin è stato colpito la scorsa settimana da un'improvvisa emorragia in casa che l'aveva costretto al ricovero d'urgenza in ospedale dov'è poi mancato all'affetto dei suoi cari. In passato aveva sofferto di alcuni problemi cardiaci ma, fino all'ultimo, è rimasto lucido e presente a sé stesso. Ferracin aveva iniziato a lavorare giovanissimo, a 11 anni, accompagnando suo papà Giovanni in giro per i vari mercati settimanali della provincia. Il primo negozio, aperto insieme da padre e figlio, era nella frazione di Solighetto. Nel 1973 il grande salto con l'apertura del primo punto vendita a Refrontolo: per il marchio Ferracin Abbigliamento è l'inizio di un'avventura imprenditoriale durata fino ad oggi con punti vendita anche a Treviso e Feltre. Aldo lascia la moglie Onelia, i figli Flavio, Debora e Moreno, le nuore, i nipoti Alessandro, Leonardo, Federico e Cristiano, le sorelle, i fratelli, i cognati, i nipoti, i parenti ed amici tutti. Il funerale sarà celebrato domani, martedì 30 marzo, alle ore 15.30 nella chiesa parrocchiale di Solighetto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento