menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alessandra Paro (Credits: Onoranze funebri Dotta)

Alessandra Paro (Credits: Onoranze funebri Dotta)

Malore improvviso in ospedale, Alessandra perde la vita a 51 anni

Oderzo in lutto per la scomparsa improvvisa di Alessandra Paro, cantante del Coro Alpes ed ex presidente del Lions. Operata al Ca' Foncello si stava riprendendo da un'emorragia

Alessandra Paro è mancata improvvisamente all'affetto dei suoi cari nella giornata di lunedì 22 marzo. Aveva 51 anni e la sua scomparsa ha lasciato senza parole l'intera comunità di Oderzo.

Pochi giorni fa, martedì 16 marzo, la 51enne era stata colpita da un'emorragia all'addome mentre si trovava sola in casa. Ricoverata d'urgenza in ospedale a Oderzo, era stata subito trasferita al Ca' Foncello di Treviso. Qui l'intervento dei medici era riuscito a risolvere il problema e Alessandra sembrava in fase di guarigione. Costantemente monitorata dai medici, sperava di poter essere dimessa prima di Pasqua ma, lunedì mattina, le sue condizioni di salute sono improvvisamente precipitate portandola al decesso. Inutile ogni tentativo di salvarle la vita da parte dei medici. I familiari hanno chiesto che venga disposta l'autopsia sul corpo della 51enne per fare chiarezza sulle cause del decesso.

Figlia del commercialista Enzo Paro, morto nel 2014, Alessandra aveva lavorato per anni nello studio commercialista del padre. A Oderzo in molti la conoscevano per il suo impegno nell'associazionismo locale. Ex presidente del Lions Club, era stata componente della Fondazione Oderzo Cultura ma la sua vera passione era la musica. Il Coro Alpes Cai l'ha voluta ricordare con un commovente messaggio d'addio: «Amica prima di tutto e parte attiva del coro e del consiglio direttivo, Alessandra era trepidante prima di ogni concerto  che viveva con grande entusiasmo e calore, sempre pronta a partecipare e condividere i nostri appuntamenti sia canori che conviviali. “Mi sto riprendendo, ci rivediamo presto” ci avevi detto la scorsa settimana. In punta di piedi ci hai lasciati ma siamo certi che continuerai per sempre a cantare con noi». Alessandra lascia la mamma Giuliana, il fratello Gianluca, i nipoti Edoardo e Massimiliano, Sandro e amici e parenti tutti. La data dei funerali verrà fissata dopo l'esito dell'autopsia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento