Io ballo a casa: l’iniziativa lanciata dal Comune di Altivole

Oltre 2600 le persone che hanno visualizzato la prima lezione martedì alle 16: per chi l’avesse persa si può trovare il video su Facebook e imparare i passi individuali della baciata

Silvio Carretta

Un corso di ballo “da salotto”, ma anche da camera, cucina, corridoio, per chi si sta annoiando e vuole svagarsi tenendosi in forma in questi giorni di quarantena. Basta indossare un abbigliamento comodo e connettersi tramite Internet con la pagina Facebook “Chiara Busnardo Sindaco di Altivole” per partecipare alle lezioni con il maestro Silvio Carretta della scuola Enjoy – Impara Balla Divertiti di Caselle, che ha accettato l’invito del primo cittadino portando allegria nelle case. Oltre 2600 le persone che hanno visualizzato la prima lezione martedì alle 16: per chi l’avesse persa si può trovare il video su Facebook e imparare i passi individuali della baciata. Il corso continuerà con tre lezioni a settimana. «Venerdì 27 marzo proporrò invece una lezione di “yoga in fascia”, con la guida di una cittadina di Altivole, Valentina Contessi», anticipa il sindaco Busnardo. «Inviterò le persone a seguire il corso in diretta alle 11 sulla pagina @yogainfascia e condividerò poi il video alle 16. Così restiamo a casa, spezziamo la monotonia e impariamo qualcosa di nuovo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Cocaina e marijuana in casa, brigadiere dei carabinieri in manette

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Covid, Zaia: «I dati in Veneto sono buoni, non meritiamo la zona arancione»

  • Pooh, nuovo disco dopo la morte di D'Orazio: «Le canzoni della nostra storia»

  • Se n'é andata Paola Maiorana, voce storica delle radio private trevigiane

Torna su
TrevisoToday è in caricamento