Attualità

L'associazione "Amici di Comisso" ospite della Fiera dell'editoria a Francoforte

Giovedì 17 ottobre la rappresentazione di ‘Tutto il mondo in un metro quadro’ lettura scenica curata da Isabella Panfido e l’introduzione di Neva Agnoletti al prestigioso evento

Nell'anno comissiano, con il cinquantesimo anniversario della morte dello scrittore, Regione del Veneto e Associazione Amici di Comisso portano l’autore trevigiano alla Buchmesse di Francoforte, la massima fiera mondiale dell’editoriale e riferimento della cultura europea.

Giovedì 17 ottobre alle 16 nello spazio Piazza Italia Comisso, e con lui una città e un territorio, verrà raccontato con le parole della sua opera forse più autobiografica Le mie stagioni, dal quale la scrittrice Isabella Panfido ha curato una selezione di testi che ha preso il titolo ‘Tutto il mondo in un metro quadro’, la frase dello scrittore per definire la sua ‘casa di campagna’ a Zero Branco, dove scelse di vivere dopo i viaggi in Europa, Africa ed Estremo Oriente. La stessa Isabella Panfido sarà voce narrante della rappresentazione. Insieme a lei, l’attore Luca Zanetti e il violoncellista Massimo Raccanelli. Introdurranno la rappresentazione il ricordo di Giovanni Comisso di Neva Agnoletti, tra i fondatori dell’Associazione Amici di Comisso di cui è Presidente onorario, Maria Teresa De Gregorio, Direttore del Dipartimento Beni Attività Culturali e Sport della Regione del Veneto e Luigi Reitani, Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di Berlino. Lo spettacolo era stato rappresentato la prima volta il 21 gennaio a Palazzo Giacomelli Spazio Assindustria Venetocentro a Treviso, nel giorno stesso della morte di Giovanni Comisso nel 1969. E’ poi andato al Salone del Libro di Torino sempre con il sostegno della Regione Veneto.

«Ringrazio molto la Regione del Veneto – dichiara Ennio Bianco, Presidente dell’Associazione Amici di Comisso – per l’attenzione alla figura e all’opera di Giovanni Comisso e accanto agli appuntamenti a Torino e ora a Francoforte ricordo la recente Maratona di lettura in cui il nostro scrittore è stato protagonista. Quest’anno comissiano, per noi importante per iniziative vedrà il 7 novembre a Treviso, a Palazzo Giacomelli in collaborazione con Assindustria Venetocentro, un nuovo appuntamento con la giornata ‘Comisso nel tempo’ dove si confronteranno studiosi, scrittori e artisti per guardare alla presenza sempre viva di Comisso nella cultura italiana ed europea».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'associazione "Amici di Comisso" ospite della Fiera dell'editoria a Francoforte

TrevisoToday è in caricamento