rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Attualità

Vanno in fiera a Bologna e raccolgono oltre duemila euro per gli alluvionati

Il gruppo "Amici di Olivo Pessotto" è riuscito a racimolare 2.310 euro in poche ore girando tra gli stand della fiera bolognese. Lo scopo era donarli alle popolazioni bellunesi

Andare tra amici a una fiera agricola a Bologna e inventarsi una raccolta fondi per gli alluvionati del bellunese, tornando a casa con l'incredibile somma di ben 2.310 euro. 

E’ successo anche questo nella gara di solidarietà verso le popolazioni colpite dall’ondata di maltempo che ha devastato il Veneto: protagonista il gruppo "Amici di Olivo Pessotto”, agricoltori trevigiani che, appena tornati, hanno subito consegnato la cifra raccolta al Governatore Luca Zaia, perché la versasse sull’apposito conto corrente aperto dalla Regione Veneto. «Altra gente con il cuore grande così – commenta Zaia – che si è unita al moto di generosità che dai veneti ci si poteva certo aspettare, ma che sta assumendo dimensioni di straordinarietà. Li ho ringraziati uno per uno, anche a nome di chi, persone e territori colpiti, potrà beneficiare di questo come di tutti gli altri aiuti che stiamo raccogliendo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vanno in fiera a Bologna e raccolgono oltre duemila euro per gli alluvionati

TrevisoToday è in caricamento