Anci Giovani: Chiara Fraccaro rappresenterà gli amministratori Under 35 della Marca

Il padovano Roberto Bazzarello è stato eletto come nuovo coordinatore regionale. La trevigiana Fraccaro rappresenterà gli amministratori Under 35 della provincia di Treviso

L’Assemblea di Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) Giovani del Veneto si è riunita in settimana a Selvazzano (Padova) ed ha eletto all’unanimità il nuovo coordinatore regionale Roberto Bazzarello, 33 anni, Consigliere Comunale nel Comune di Tribano (PD), il quale rappresenterà oltre 2000 giovani amministratori under 35 eletti nei Comuni della Regione Veneto per i prossimi 5 anni.

«Ringrazio l’assemblea – le prime parole del neo Coordinatore Roberto Bazzarello – per la fiducia che mi ha accordato. I giovani amministratori sono il motore della partecipazione alla vita democratica del nostro Paese e proprio per questo cercherò di far sentire la loro voce e portare avanti le loro istanze. I Comuni e i Sindaci sono gli attori della politica più vicini ai cittadini e la presenza di giovani nelle istituzioni può portare innovazione, competenze ed energie nuove per una politica di vero cambiamento. Per la prima volta Anci Giovani non è stata nominata dalle segreterie dei partiti ma eletta. Lavorerò con dedizione e impegno al fianco di una squadra di giovani che si sono misurati nel territorio con i voti e le preferenze. Il coordinamento regionale è composto da 18 persone under 35, due per ogni provincia, in rappresentanza di tutti i movimenti politici perché lo spirito di Anci è confronto e soluzioni per risolvere i problemi degli amministratori locali e dei cittadini. Un gruppo di cui sono orgoglioso, formato dal 50% di quote rosa a dimostrazione che le donne in politica non sono un miraggio bensì una presenza importante per la nostra società».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati eletti anche i componenti del coordinamento regionale ed i referenti per la provincia di Treviso sono due donne Chiara Fraccaro, 29 anni, Consigliere Comunale di Castelfranco Veneto e coordinatore provinciale della Lega Giovani di Treviso e Elena Stocco, 33 anni, del Partito Democratico e Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Preganziol. Interviene il Commissario Provinciale della Lega di Treviso Gianangelo Bof: «È con grande soddisfazione che accogliamo la nomina di Chiara, coordinatrice dei nostri giovani della Lega. Il nostro è un movimento che crede ed ha sempre creduto ed investito nei giovani come risorsa trainante e per ampliare sempre di più una classe dirigente formata e preparata alle nuove sfide che l’amministrare bene ci chiede, congratulazioni e buon lavoro». Il commissario Lega Giovani del Veneto Piergiovanni Sorato commenta: «E’ importante per i giovani amministratori, inserirsi nella realtà dell’Anci Veneto, fondamentale per la loro formazione; è necessario fare rete con tutte le associazioni che ruotano attorno all’amministrazione. Il movimento della Lega Giovani rappresenta oggi un cospicuo numero di giovani amministratori, tutti ragazzi che lavorano per la Lega con passione, che hanno bisogno di ulteriori stimoli e risposte. Siamo pronti a collaborare con ogni grado di istituzione per poter così crescere e portare le nostre proposte per il bene del Territorio in cui viviamo». Conclude la neoeletta Chiara Fraccaro: «I miei complimenti al nuovo coordinatore regionale Roberto Bazzarello e un ringraziamento a quelle persone che mi hanno dato fiducia per intraprendere questo percorso. L’obiettivo è di costruire assieme agli altri giovani amministratori dei progetti che possano migliorare la condizione amministrativa dei nostri comuni e soddisfare a pieno le esigenze del territorio che rappresentiamo. L’entusiasmo, la passione, l’impegno, gli ideali e il saper fare squadra sono gli elementi che caratterizzano i giovani e che potranno cambiare le cose, portando dei cambiamenti positivi per ogni cittadino».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nelle acque del Sile, fugge in treno e lo ritrovano a Bassano

  • Tragedia in A27: perde il carico, scende a recuperarlo ma viene travolto

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Male incurabile, il sorriso di mamma Liliana si spegne a 47 anni

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Ha combattuto fino alla fine il male, muore ex direttrice di banca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento