Malattia incurabile, padre di tre figli perde la vita a 46 anni

Andrea Cogoni, addetto alla sicurezza dell'aeroporto "Marco Polo" di Venezia, è mancato all'affetto dei suoi cari. Nessun funerale, martedì 27 ottobre la salma sarà cremata

Andrea Cogoni (Credits: Onoranze funebri Trevisin)

Preganziol in lutto per la scomparsa prematura e improvvisa di Andrea Cogoni, padre di famiglia stroncato a soli 46 anni da un male incurabile scoperto pochi mesi fa. Sposato con Emilia da undici anni, la coppia aveva dato alla luce tre figli: uno di 10 anni e due gemelli di 7.

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", Andrea si era diplomato all'istituto alberghiero di Treviso. Addetto alla sicurezza all'aeroporto "Marco Polo" di Venezia, era riuscito a costruirsi una vita tranquilla e piena di amicizie. Vasto il cordoglio tra i colleghi della Triveneta sicurezza non appena si è diffusa la notizia della sua scomparsa. Il dolore più grande per la moglie e i suoi tre bambini. Chi vorrà salutare Andrea un'ultima volta lo potrà farlo oggi, martedì 27 ottobre dalle ore 15.15 alle ore 16.15 presso l'obitorio dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso. La famiglia ha deciso di non organizzare nessuna cerimonia funebre. La salma di Andrea verrà cremata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Covid, Zaia: «Treviso è in area critica per i ricoveri ospedalieri»

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

Torna su
TrevisoToday è in caricamento