Aneurisma fatale, muore dopo due mesi in ospedale: era appena diventato papà

Luca Zaninotto, residente a San Polo di Piave, ha perso la vita a soli 41 anni. Due mesi fa un aneurisma l'aveva colpito mentre era al lavoro nel cortile di casa. Martedì i funerali

In foto: Luca Zaninotto

Nella giornata di domenica 10 novembre il cuore di Luca Zaninotto ha smesso di battere dopo due mesi di ricovero in ospedale dovuti a un aneurisma che l'aveva colpito nel giardino di casa a soli 41 anni.

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso" l'uomo, residente in Via Guizza a San Polo di Piave, era molto conosciuto in paese. Due mesi fa era impegnato in alcuni lavoretti nel cortile di casa quando un malore improvviso l'ha fatto cadere al suolo. La compagna Manu, capita al volo la gravità della situazione, aveva subito chiamato i soccorsi sul posto ma le condizioni del 41enne erano apparse disperate sin da subito. L'aneurisma aveva provocato danni estesi al cervello con la rottura di un'arteria importante. Per due mesi i medici e i macchinari dell'ospedale avevano tenuto in vita Luca nella speranza di riuscire a salvarlo ma, nelle scorse ore, le condizioni del 41enne sono precipitate fino al momento del decesso. Impiegato per alcuni anni in una ditta di carpenteria, Zaninotto lavorava nell'azienda agricola dei genitori. Pochi anni fa aveva conosciuto la compagna Manu, di origini indiane, con cui aveva deciso di metter su famiglia. Dalla loro unione, 7 mesi fa, era nata la piccola Anna. Una gioia immensa per papà Luca che, fino al momento del tragico incidente in giardino, aveva sempre goduto di ottima salute. Comprensibilmente sotto choc i familiari del 41enne, dai genitori Adriano e Flavia al fratello Alessandro. I funerali di Luca Zaninotto saranno celebrati domani, martedì 12 novembre, alle ore 15 nella chiesa di San Polo di Piave

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

  • Suicidio sui binari a San Fior, Venezia-Udine bloccata per tre ore

Torna su
TrevisoToday è in caricamento