menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Centro diurno per i disabili di Anfass: in arrivo seimila euro di donazione

Fondazione di Comunità Sinistra Piave onlus ha consegnato all'associazione un assegno con il ricavato della serata "Qui per Bontà" dello scorso novembre

Nei giorni scorsi, presso il Ceod "Don Gnocchi" di San Vendemiano, il presidente di Fondazione di Comunità Sinistra Piave onlus Fiorenzo Fantinel, insieme al vice presidente Renzo Zanchetta e alla presenza della dott.ssa Paola Vescovi, direttore del servizio disabilità e non autosufficienza dell'Ulls 2, hanno consegnato a Giuliano Cettolin, responsabile di Anffas Sinistra Piave ( Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale), il ricavato della serata "Qui per Bontà" che si è tenuta il 18 novembre scorso. Seimila euro che contribuiranno alla realizzazione del progetto "Il giardino multisensoriale" presso il Centro Diurno, dove Anffas presta servizio. Si tratta di un’area a contatto con la natura, dedicata alle attività didattiche degli ospiti del Centro, ma soprattutto al relax per momenti di inclusione con la comunità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento