menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Angelo Burei (Credits: Onoranze funebri Pagotto)

Angelo Burei (Credits: Onoranze funebri Pagotto)

Malattia incurabile, addio al farmacista Angelo Burei

Aveva 70 anni e per quasi mezzo secolo ha lavorato come farmacista a Spresiano. Malato da tempo di tumore, lascia la moglie e una figlia, martedì pomeriggio, 23 marzo, i funerali

Sabato 20 marzo è mancato all'affetto dei suoi cari il farmacista Angelo Burei: aveva 70 anni. Il tumore che gli era stato diagnosticato ormai da tempo, si è rivelato incurabile. Per mezzo secolo è stato il farmacista simbolo di Spresiano.

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", il dottor Burei gestiva l'omonima farmacia di famiglia, aperta dal 1915 e oggi mandata avanti dalla figlia Barbara. In molti lo ricordano oggi come un medico estremamente professionale, persona riservata ma anche estremamente solare e disponibile. Nemmeno la malattia era riuscito scalfirlo. Tra le gioie più grandi quella di vedere la figlia intraprendere la sua stessa professione continuando l'attività di famiglia e la nascita, due anni fa, dell'adorata nipotina Margherita, poco prima di scoprire la diagnosi della malattia che non gli avrebbe lasciato alcuna via di scampo. Spresiano perde un vero e proprio punto di riferimento, un medico gentile e preparato che lascia un vuoto enorme nell'intera comunità. Lo piangono oggi la moglie Margherita, la figlia Barbara con Lorenzo e l'adorata nipotina Margherita uniti a parenti e amici tutti. Il funerale sarà celebrato domani, martedì 23 marzo, alle ore 15 nella chiesa parrocchiale di Spresiano. Non fiori ma eventuali offerte (da consegnare alla famiglia) devolute all'Advar.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento