Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità Via San Daniele, 70

Male incurabile, addio ad Angelo: anima della trattoria Da Checco

Angelo Tosetto si è spento a soli 58 anni. Originario di Jesolo, si era trasferito a Susegana per gestire la celebre trattoria sui colli. Lascia la compagna e una figlia

Angelo Tosetto (Foto di Trattoria da Checco, via Facebook)

Il mondo della ristorazione trevigiana è in lutto per la scomparsa di Angelo Tosetto, mancato a soli 58 anni per una grave malattia contro cui stava lottando ormai da tempo. Inutili le cure e la sua enorme forza di volontà. Angelo lascia la compagna Afrodita e la figlia Angelica ma, soprattutto, tutti i clienti e lo staff della trattoria "Da Checco" a Susegana dove si era fatto conoscere come appassionato gestore.

angelo-2-3

Originario di Jesolo, aveva gestito per anni l'attuale ristorante Perla Nera (un tempo chiamato La casa rossa). Il trasferimento a Susegana la svolta della sua carriera professionale. I clienti della trattoria "Da Checco" lo ricordano ancora per il suo carattere bonario, gentile e affabile con tutti. Un lavoratore infaticabile che ha dato un grande contributo alla ristorazione della Marca. La pagina Facebook della trattoria "Da Checco" ha voluto ricordarlo con queste parole: «Sapeva parlare di bontà, bellezza, amore ad ogni persona che incontrava e faceva sentire a tutti i suoi amici che c'era qualcosa di grande in loro. Troppo nobile per l'ira e troppo forte per  lasciarsi vincere dalla paura. Il nostro mondo oggi è un po' più povero. Sai che non ci sono parole. Le parole si possono trovare anche nel silenzio. Buon volo Angelo».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Male incurabile, addio ad Angelo: anima della trattoria Da Checco

TrevisoToday è in caricamento