rotate-mobile
Attualità Tarzo / Via Bellavista, 16

Nonna Anna Maria spegne cento candeline, grande festa a Tarzo

Nuova centenaria all'Istituto Padre Pio Korian, Anna Maria Tomasi ha festeggiato circondata dall’affetto della famiglia, degli ospiti e degli operatori della struttura e del sindaco di Cordignano

Giornata di festeggiamenti all'Istituto Padre Pio Korian, casa di riposo di Tarzo, dove Anna Maria Tomasi ha celebrato con gioia e commozione lo straordinario traguardo dei 100 anni di vita, circondata dall’affetto della famiglia, degli altri ospiti e degli operatori della struttura. Presente alla celebrazione anche il sindaco di Cordignano, Roberto Campagna, paese dove la festeggiata è cresciuta. Anna Maria, donna semplice, allegra e ben voluta da tutti, nasce nel 1922 a Nogarolo di Tarzo dove lavora nei campi sin da giovanissima. Maggiore di quattro sorelle, riesce a studiare fino a conseguire il diploma di quinta elementare, un traguardo importante per una bambina di una famiglia contadina dell'epoca. Dopo la metà degli anni '50, si trasferisce a Cordignano, dove i genitori avevano acquistato un podere, proseguendo il lavoro di contadina nell'azienda agricola di famiglia. Ha trascorso la vita a Cordignano, fin quando pochi anni fa ha deciso di tornare nel proprio paese natio come ospite dell’Istituto Padre Pio Korian di Tarzo.

Anna Maria Tomasi e Roberto Campagna, Sindaco di Cordignano

Il commento

«Siamo felicissimi per il grande traguardo raggiunto dalla nostra ospite Anna Maria, una donna allegra e gentile che da diversi anni vive presso l’Istituto Padre Pio Korian di Tarzo - conclude Silvia Da Re, direttore gestionale dell’Istituto Padre Pio Korian -. Con questa festa, alla presenza della famiglia, ospiti e personale della struttura, speriamo di aver donato alla nostra Ospite una giornata indimenticabile per i suoi 100 anni».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nonna Anna Maria spegne cento candeline, grande festa a Tarzo

TrevisoToday è in caricamento