Uova e asparagi in Restera, street art e tanti altri eventi: torna il festival Anthropica

Dal 26 aprile grande festa in Restera a Treviso con la quinta edizione del grande evento organizzaot dall'associazione La Pulperia. Inaugurazione venerdì all'osteria Makallè

Il Festival Anthropica, organizzato dall’associazione La Pulperia giunge quest’anno alla sua quinta edizione, unendo arte e cultura alla valorizzazione del territorio urbano, a partire da uno dei luoghi più belli ed affascinanti di Treviso, la Restera del Sile.

30930330_10156366374724727_553280085_o-2

Tra i principali interessi di Anthropica vi è infatti la produzione e diffusione dell’arte per le vie e le strade della città, anzitutto attraverso murales ed altri interventi artistici, che contribuiscono ad abbellire il territorio ed a portare il piacere, ed il desiderio, per l’arte e la bellezza nella vita di ogni giorno. Insieme alla “street art”, il festival promuove anche lo “street food” e la birra artigianale locale, con la stessa filosofia di fondo, ovvero favorire la socialità e la vita in strada, per riappropriarsi e vivere uno dei piaceri più amati della vita all’aria aperta e in compagnia. A tenere unito tutto ciò, ci sarà sempre tanta musica dal vivo, con diversi gruppi locali che si esibiranno lungo il Sile, ed incontri e conferenze presso la “libreria itinerante”, un vecchio bus inglese a due piani adibito appunto a libreria, in cui verranno organizzate presentazioni ed incontri con gli autori. Il tema di questa edizione, cui molte delle opere e degli interventi si ispirano, sarà “Le reti”, la cui declinazione è stata lasciata totalmente nelle mani degli artisti e degli invitati. L’apertura del festival è fissata per venerdì 26 aprile alle 18, all’Osteria Makallè, mentre inizieranno i primi lavori d’arte urbana al Ponte della Gobba, prima dell’ormai consueto appuntamento con la gran tavolata di “uova e asparagi” in Restera, a Fiera davanti alle scuole Volta, fissata per mezzogiorno di domenica 28 aprile (gli anni precedenti hanno partecipato circa 300 persone. Per info e prenotazioni, pulperos@gmail.com o facebook: anthropica). E mentre per tutta la settimana seguente si susseguiranno i lavori d’arte urbana ad abbellire la Restera, il gran finale della tappa di Treviso sarà domenica 5 maggio, con l’evento “Anthropica Street Art & Food”, che unirà in un solo giorno a Porto di Fiera tutte le principali attività del festival, con arte urbana, vari food truck e birrifici artigianali, concerti, spettacoli, incontri e presentazioni di libri, e tanto altro. Dopo la tappa a Treviso il festival si sposterà a Silea, dove verranno realizzate importanti opere d’arte urbana volte ad abbellire e riqualificare il territorio, in particolare Via Lanzaghe ed il Parco dei Moreri. 

Il programma

Venerdì 26 aprile
APERTURA FESTIVAL: ore 18 in Restera presso Osteria Makallè
Presentazione del libro illustrato Mati e Mata (Mondadori Electa Kids) ed incontro con l’autriceAnna Crema

MURALES & ARTE URBANA
Dal 26 aprile al 5 maggio, presso il Ponte della Gobba in Restera (Treviso): Una rete per salvare il mare, pittura muraria di Anna Crema; Petrov, pittura muraria di Augusto Aghi; Follow your dreams, spray di Manuel Giacometti; Ab Imis Fundamentis, tecnica mista di SubSculture Arts; Andiamo ad affrescare, affresco di Gioiosa et Amorosa; Arte in rete, pittura muraria di Claudia Rossetti Rossetti. Dal 12 al 31 maggio a Silea, presso il Parco dei Moreri e Sottopasso di via Lanzaghe Io gioco con l’arte, installazione di 70 piastre dipinte a mano dal gruppo Arte Più che rappresentano il gioco dell’oca, Parco dei Moreri a Silea. A cura di Arte Più Venezia. Porta di Silea, Murale di 45 mq circa rappresentante una mappa in stile antico del Comune di Silea, nel sottopassaggio di Via Lanzaghe, come una sorta di porta d’ingresso al paese. A cura de La Pulperia Pagoda ed altri lavori di abbellimento del Parco dei Moreri, artisti scelti del Treviso Comic Book Festival

MOSTRE FOTOGRAFICHE itineranti, Treviso e Silea, dal 26 aprile al 10 giugno 5 anni di Anthropica e La Pulperia, AA.VV, dal 25 aprile al 12 maggio lungo il Sile, zona Porto di Fiera. Opere in rete, gruppo fotografico Amici del click, 5 maggio, zona Porto di Fiera, Ritratti urbani - trevigiani, Enrico Colussi, Prato della Fiera.

Domenica 28 aprile
h 10 Passeggiata patrimoniale "I Burci, da economia fluviale a memoria culturale", partenza dalla
diga di Silea, a cura dell’associazione Gioiosa et Amorosa, partenza dalla centrale di Silea
h 12 UOVA E ASPARAGI IN RESTERA!
Gran tavolata lungo il Sile, presso Scuole Volta, Fiera
h 16 Festa a ballo con il gruppo Ritmi Popolari, musiche tradizionali europee

Domenica 5 maggio
ANTHROPICA STREET ART&FOOD
h 10 - 22 in Restera presso il Porto di Fiera
Gran festa lungo il Sile con food truck e birrifici artigianali, concerti, performance, esposizioni
artistiche, incontri, libri e tanto altro!

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la Ferrari del papà il figlio di mister Nice

  • Camionista trovato morto nel parcheggio del centro commerciale Arsenale

  • Lutto nel mondo del Prosecco: Orfeo Varaschin muore a 50 anni

  • Schianto auto-moto, ferito un centauro: deve intervenire l'elisoccorso

  • Autotreno pieno di ghiaia si ribalta in strada: traffico in tilt

  • Fuggono ad un controllo di polizia ma si schiantano contro un negozio: grave un uomo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento