menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Giulio Guarini

Foto di Giulio Guarini

Granfondo del Centenario: ciclista si dimentica le chiavi in auto, arrivano i pompieri

Piccola disavventura durante la gara partita domenica mattina da Corso Mazzini a Montebelluna. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che sono riusciti ad aprire l'auto

Domenica di festa nelle strade di Montebelluna che hanno ospitato il passaggio della sesta Granfondo del Centenario, la competizione ciclistica organizzata in ricordo della Grande Guerra.

Tantissimi i ciclisti che hanno preso parte alla gara, tra questi anche un padovano che, nella fretta della partenza, aveva lasciato le chiavi in auto. La scoperta è avvenuta solo a gara terminata: il ciclista si è accorto di non poter più aprire la vettura per tornare a casa. A quel punto è stato indispensabile l'intervento sul posto dei vigili del fuoco che hanno provveduto ad aprire la vettura del ciclista, senza creare danni, aiutandolo a recuperare le chiavi rimaste all'interno del veicolo. Una disavventura a lieto fine nella grande festa della Granfondo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

Conegliano dà l'addio a "Mamma Africa": morta per Covid a 50 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento