Attualità

Addio all'architetto Matteazzi, amico e assistente di Carlo Scarpa

Giovanni Matteazzi è mancato a 75 anni. Aveva restaurato Vila Manfrin. Lascia moglie e tre figlie. I funerali martedì 22 dicembre, alle ore 15, in Duomo a Treviso

Giovanni Matteazzi

Venerdì 18 dicembre è mancato improvvisamente all'affetto dei suoi cari l'architetto Giovanni Matteazzi: aveva 75 anni. Con oltre 50 anni di carriera è stato uno degli architetti più noti di Treviso, grande amico e collaboratore del maestro Carlo Scarpa.

Matteazzi ha portato a termine oltre 400 progetti in tutto il Veneto, tra cui il restauro di numerose ville palladiane. Uno dei lavori di cui andava più fiero era il restauro di Villa Manfrin dove aveva sistemato teatrino, tempietto e cedraia in un lavoro ancora oggi apprezzato da molti colleghi. Sempre attento ai dettagli e al rispetto per l'antico, Matteazzi ha realizzato anche il piano regolatore del borgo di Portobuffolè. Negli ultimi anni si era dedicato alla formazione nell'ambito dei cantieri edili, tornando alla passione per l'insegnamento iniziata all'università Iuav di Venezia come assistente proprio di Carlo Scarpa. La sua scomparsa improvvisa lascia nel dolore la moglie Fabrizia e le tre figlie Stefania, Giovanna e Nicoletta, oltre a familiari e a decine di colleghi e conoscenti incontrati durante una vita dedicata all'architettura. I funerali saranno celebrati, martedì 22 dicembre, alle ore 15.10 nel Duomo di Treviso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio all'architetto Matteazzi, amico e assistente di Carlo Scarpa

TrevisoToday è in caricamento