rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Attualità Montebelluna

Cimiteri di Biadene e Montebelluna: nuove aree per la dispersione delle ceneri

I lavori prenderanno il via entro fine anno e saranno terminati entro marzo 2022. Costo complessivo dell'opera 185mila euro, sostenuto grazie a Contarina ed il Consiglio di Bacino Priula

I cimiteri di Biadene e Montebelluna avranno un’area dedicata alla dispersione delle ceneri più decorosa e riqualificata. Sono queste due delle opere contenute nel pacchetto di interventi concordato tra il Comune ed il Consiglio di Bacino Priula nell’ambito del servizio di gestione integrata associata dei cimiteri comunali, cui l’amministrazione comunale montebellunese ha aderito dal 2016.

Questo secondo accordo integrativo prevede la realizzazione di una serie di interventi di manutenzione straordinaria nei due cimiteri Biadene e Montebelluna per il miglioramento del patrimonio esistente ed è il risultato di alcuni incontri di natura tecnica fra Contarina - gestore del servizio - e i competenti uffici comunali per individuare le opere da eseguire. In particolare, oltre al miglioramento delle due aree per la dispersione delle ceneri, nel cimitero di Biadene verranno abbattute le barriere architettoniche attraverso il rifacimento della pavimentazione dei percorsi interni (al momento in ghiaino); inoltre, sarà demolito il deposito ad est, risistemata la fontana e realizzati tutti i sottoservizi necessari. A Montebelluna, oltre all’area dispersione ceneri, sarà realizzato anche l’ossario ed il cinerario comunale. Il costo complessivo degli interventi ammonta a 185mila euro, costo che non graverà sulle casse dell'Amministrazione, ma sarà sostenuto grazie al risultato della gestione del servizio da parte di Contarina. I lavori prenderanno il via entro fine anno e si prevede di concluderli entro marzo 2022.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cimiteri di Biadene e Montebelluna: nuove aree per la dispersione delle ceneri

TrevisoToday è in caricamento