Domenica, 25 Luglio 2021
Attualità San Giuseppe

Nuova vita per l'area della Dogana: in futuro torneranno concerti e spettacoli

La Giunta ha concesso a Zed Entertaiment l'organizzazione futura di eventi di respiro internazionale che andranno così a sostituire, di fatto, l'Home Festival

È stata approvata dalla Giunta comunale di Treviso la concessione, a partire dal 2022, dell’area Dogana a Zed Entertainment per attività spettacolistiche e concerti musicali. L’Amministrazione comunale ha dato la disponibilità degli spazi per l’ideazione, la realizzazione e la gestione del progetto Treviso (Arte e Musica) – Dogana (Art & Music Festival) per una rassegna-festival di livello internazionale della durata di più giorni destinata ad attrarre flussi di spettatori da tutta Europa con eventi unici e particolari.

Nell’ambito del festival verranno organizzati dalla stessa Zed, con il patrocinio del Comune di Treviso, eventi correlati in centro storico con allestimenti per programmi televisivi, show case, attività per famiglie ed esibizioni sportive creando così un programma continuativo destinato a vari target e capace di coinvolgere più ambiti artistici. La concessione darà inoltre la possibilità di promuovere la città di Treviso e le sue eccellenze su scala nazionale e internazionale grazie ad una serie di eventi di altissimo livello, mettendo in rete le iniziative culturali con le attività spettacolistiche che saranno inoltre caratterizzate da una particolare attenzione all’eco-sostenibilità.

«L’area Dogana può tornare ad essere un punto di riferimento in ambito musicale e culturale - spiega il vicesindaco di Treviso Andrea De Checchi - Zed è sicuramente fra le realtà più importanti in Italia nell’organizzazione di grandi eventi e concerti musicali. Per questo intendiamo iniziare un percorso condiviso per rendere Treviso, con le altre rassegne musicali che già animano la città, una vera e propria capitale della musica. Gli spettacoli live permettono di far conoscere e promuovere il territorio e con il ritorno dei grandi concerti in Dogana possiamo veramente riportare Treviso al centro dello scenario concertistico italiano ed europeo».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova vita per l'area della Dogana: in futuro torneranno concerti e spettacoli

TrevisoToday è in caricamento