Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

Arena di Preganziol, laboratorio di graffiti per riqualificare l'area

L'amministrazione comunale guidata dal sindaco Paolo Galeano ha accolto le proposte degli studenti della scuola media "Ugo Foscolo" per dare nuova vita all'anfiteatro comunale

Il laboratorio di graffiti organizzato all'Arena di Preganziol

Molti ragazzi di Preganziol frequentano spesso l'Arena in zona piscine e sono tanti quelli che vorrebbero una generale rivalutazione di questo luogo per fruirne al meglio e disincentivarne le "modalità indecorose" di frequentazione.

Le classi seconde della scuola media "Ugo Foscolo" hanno presentato al Consiglio comunale dei ragazzi), grazie anche agli stimoli proposti dal gruppo di partecipazione Preganziol Bene Comune, un'analisi che si incentra su quest'area e sulle proposte positive che possono in essa nascere e vivere dall'incontro e dalla condivisione. Sapendo che si tratta di un luogo molto frequentato, anche dai giovani preganziolesi, il Comune ha deciso di attivare un percorso per valorizzare l'Arena ed i suoi spazi anche e soprattutto seguendo gli spunti portati dai ragazzi delle medie. Le iniziative messe in campo riguardano sia l'aspetto del decoro urbano che quello sociale: il Comune ha organizzato un laboratorio di graffiti che ha visto la partecipazione di una dozzina di ragazzi di Preganziol dai 12 anni in su e che si è svolto il 12 e 13 giugno. I ragazzi hanno scritto e decorato i due muri laterali scrivendo e abbellendo le parole "Amicizia" e "Pace", che erano parte dei titoli delle riflessioni portate dal Ccr. L'iniziativa non è da considerarsi conclusa dal momento che sono allo studio nuove iniziative per le parti rimanenti, come la scalinata.

FB_IMG_1623765588875-2

Per rivitalizzare l'area da un punto di vista aggregativo e quindi sociale, l'amministrazione ha posizionato un chiosco nell'area tra il parco e l'Arena, in maniera da garantire una maggiore attrattività della zona, la realizzazione di un numero maggiore di eventi (come il maxischermo con le partite di Euro 2021) ed un generale controllo dell'area attraverso una presenza viva e permanente. L'obiettivo da raggiungere attraverso l'iniziativa combinata fra recupero estetico ed aumento del numero di eventi ed iniziative assieme ad una presenza fissa, è quella di restituire alla partecipazione cittadina l'Arena di Preganziol e rendere i ragazzi (alcuni dei quali già la vivono) protagonisti del percorso di riqualificazione generale. In questo senso, i temi trattati dal CCR, la grande partecipazione di giovanissimi alla proiezione della prima partita degli Europei 2021 in Arena e la partecipazione al laboratorio di graffiti, sono la dimostrazione della possibilità di reinserire l'area nel "centro" di Preganziol.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arena di Preganziol, laboratorio di graffiti per riqualificare l'area

TrevisoToday è in caricamento