rotate-mobile
Attualità Roncade

Gruppo Basso: l’Arsenale di Roncade al servizio della comunità

A un mese dal taglio del nastro, il nuovo centro commerciale di Roncade sta diventando un polo sempre più attrattivo per il commercio locale e un luogo per una nuova socialità

A trenta giorni dall'apertura ufficiale, l'Arsenale continua lungo il percorso prefissato: diventare polo attrattivo per il commercio locale, sviluppando sempre più il legame con il territorio.

A fianco al grande successo riscosso dal calendario di eventi che ha visto, tra gli altri, il concerto di Cristina D'Avena e la presenza della famosa influencer “Lasabrinagamer”, continua anche lo sviluppo delle superfici commerciali, con nuove imprese commerciali che scelgono L'Arsenale come piazza per il proprio lavoro. Ultima, in ordine di tempo, la Parafarmacia Healty, una nuova entrata che sottolinea come L’Arsenale non venga vissuto dalla comunità solo come luogo deputato allo shopping ma sia sentito anche come punto di incontro e socialità. «L'Arsenale diventa sempre più un progetto a servizio della comunità - sottolinea Simone Dal Sie del Gruppo Basso - lo dimostra la stessa apertura della farmacia e le tante attività proposte in queste prime settimane di apertura dove l'aspetto della socializzazione è stato davvero significativo. Uno spazio tenuto nell'oblio per troppo tempo finalmente regala alla Treviso Mare quella vitalità che si merita».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gruppo Basso: l’Arsenale di Roncade al servizio della comunità

TrevisoToday è in caricamento